Proposta shock autorevole, denaro gratis ai cittadini su conti correnti euro per rilancio

di Chiara Compagnucci pubblicato il
Proposta shock autorevole, denaro gratis

Helicopter Money: denaro sui conti correnti

L'Helicopter Money è lo strumento che potrebbe assumere la forma di un dividendo monetario universale distribuita a tutti i residenti della zona euro.

Solo pochi anni fa, Mario Draghi, presidente della Banca centrale europea aveva promesso di fare tutto il necessario per preservare l'euro. Queste poche parole saranno ricordate come un passo decisivo verso la fine della crisi dell'Eurozona. In effetti, subito dopo le sue osservazioni, le speculazioni del mercato contro gli Stati membri dell'Eurozona si sono attenuate e gli spread sui tassi di interesse sono diminuiti. E se le parole di Draghi si sono rivelate efficaci è proprio per via della ricchezza di contenuti. Poche settimane dopo il discorso di Draghi a Londra, la Banca centrale europea aveva infatti lanciato un nuovo strumento: il programma OMT (Outright Monetary Transaction).

In questo modo la Bce può intervenire per supportare gli Stati membri nazionali nel caso in cui il mercato obbligazionario del suo governo sia sotto stress a causa di speculazioni di mercato. In base all'Outright Monetary Transaction, la Banca centrale europea può acquistare un numero illimitato di obbligazioni al fine di ridurre il tasso di interesse. A seguire è arrivato il Quantitative Easing, il programma da 2,6 trilioni di euro con cui la Bce ha fornito liquidità ai mercati acquistando debito pubblico e privato. Il passo successivo? L'Helicopter Money, il trasferimento di capitali al settore privato.

Helicopter Money: denaro sui conti correnti dei cittadini

Tra i sostenitori di questo strumento c'è Blackrock, la più grande società di investimento al mondo. Ma facciamo un passo indietro. Nonostante il linguaggio cauto, la Banca centrale europea e Mario Draghi sono ben consapevoli dei rendimenti decrescenti delle politiche. In effetti, questo è il motivo per cui Draghi è stato sempre più esplicito nel chiedere una politica fiscale attiva. Gli stessi banchieri centrali stanno adesso ammettendo la dipendenza dalle politiche fiscali dei governi per raggiungere gli obiettivi monetari.

Poiché le banche centrali possono creare denaro, dispongono una potenza di fuoco illimitata. Ed esistono ancora molti modi in cui la Bce può utilizzare meglio questo potere. Una di queste opzioni è il cosiddetto Helicopter Money, già ipotizzato da Milton Friedmann, che potrebbe assumere la forma di un dividendo monetario universale distribuita a tutti i residenti della zona euro nei rispettivi conti correnti anziché tramite il sistema bancario.

Dal momento che alla Bce è vietato il sostengo dei governi in modo diretto e poiché la Banca centrale europea non può costringere gli istituti di credito e gli operatori del mercato a un allentamento quantitativo all'economia, l'opzione in pista è iniettare denaro direttamente nell'economia.

Trasferimento di capitali al settore privato per rilanciare i consumi

La distribuzione di un dividendo monetario è ritenuto un modo semplice e democratico di farlo. Ed è anche possibile che sia più efficace nel dare impulso al consumo e all'inflazione rispetto agli strumenti indiretti come il Quantitative easing. Ma c'è anche chi, come il capo economista della Banca centrale europea, Otmar Issing, si dice convinto che il trasferimento diretto di capitale al settore privato possa avere un effetto semplicemente devastante.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook sui diritti per i lavoratori per rimanere aggiornato su tutte le novità: