Treno Venezia-Austria diretto ad alta velocità e innovativo. Collegamento partito

Con l'attivazione del doppio servizio giornaliero Spirit of Venice sono adesso sei i collegamenti di giorno e di notte tra Venezia e Vienna. Ecco orari e prezzi.

Treno Venezia-Austria diretto ad alta ve

Treno Venezia-Austria ad alta velocità


E' partito con successo il treno Venezia Austria che colelgaherà ogni giorno le due città in collaborazione tra Obb e Trenitalia.

Questo è un periodo di nuovi treni e grandi inaugurazioni per il mondo ferroviario. In qualche modo sono coinvolti tutti i territori italiani, a dimostrazione della necessità di aggiustamenti un po' ovunque ma anche dell'attenzione riversata sulle zone bisognose di collegamenti. La novità dell'ultim'ora è il nuovo Spirit of Venezia ovvero il collegamento diretto Venezia-Vienna delle Ferrovie austriache Oebb. Il taglio del nastro è avvenuto alla Stazione ferroviaria di Santa Lucia. In buona sostanza, con l'attivazione del doppio servizio giornaliero sono adesso sei i collegamenti di giorno e di notte tra Venezia e Vienna. Con la differenza che adesso le Ferrovie Austriache hanno messo a disposizione il moderno Railjet, il più veloce treno a lunga percorrenza delle Österreichische Bundesbahnen. La tratta Venezia-Udine-Villach-Vienna con fermate a Treviso, Pordenone, Tarvisio e Boscoverde, dovrebbe rappresentare un incentivo per il turismo nelle città d'arte del nord-est, Venezia su tutte.

Spirit of Venice, orari, prezzi e inaugurazione in grande stile

A dimostrazione dell'importanza dell'appuntamento, alla cerimonia di inaugurazione dello Spirit of Venezia, in grado di raggiungere la velocità di 230 chilometri all'ora ed equipaggiato con le migliori tecnologie, hanno partecipato il sottosegretario al Ministero all'Ambiente Barbara Degani, l'assessore regionale del Veneto ai Trasporti, Elisa De Berti, il consigliere delegato all'Innovazione e Smart City, Luca Battistella, il presidente del Consiglio comunale di Venezia, Ermelinda Damiano, il direttore per la lunga percorrenza Oebb (Österreichische Bundesbahnen), Kurt Bauer, e Giorgio Spadi di Trenord. I nuovi orari di riferimento sono presto detti:

  1. Venezia-Vienna con partenza alle 9.55 e arrivo alle 17.35
  2. Venezia-Vienna con partenza alle 15.55 e arrivo alle 23.35
  3. Vienna-Venezia con partenza alle 6.25 e arrivo alle 14.05
  4. Vienna-Venezia con partenza alle 12.25 e arrivo alle 20.05

Singolari sono le politiche promozionali perché per viaggiare a bordo dello Spirit of Venice occorrono 94,60 euro. Tuttavia si tratta di un biglietto aperto ovvero dura 4 giorni ed è utilizzabile su tutti i treni internazionali Österreichische Bundesbahnen. In ogni caso è acquistabile anche online, sui siti Oebb e Trenitalia. Sono comunque a disposizione biglietti al prezzo speciale di 29 euro in seconda classe e di 39 euro in prima classe. I posti a sedere sono 442, di cui 394 in Economy, 42 in First class e 6 in Business class.

A detta di Elisa De Berti, il potenziamento dei servizi commerciali con l'Austria rappresenta una occasione di sviluppo delle relazioni e dell'offerta turistica di entrambi i Paesi. L'obiettivo è evidentemente facilitare la vita a chi, anche per ragioni turistiche, intende visitare il Veneto.