Bollo fattura elettronica 2021, termine di pagamento cambia. Ecco quando si deve versare

di Marianna Quatraro pubblicato il
Bollo fattura elettronica 2021, termine

Bollo fattura elettronica termine pagamento cambia quando

Bollo fattura elettronica 2021, termine di pagamento cambia. Ecco quando si deve versare

Il pagamento del bollo per una fattura elettronica 2021 potrà avvenire due volte invece che quattro volte all'anno: è questa la novità prevista dal nuovo Decreto Fiscale approvato collegato alla Legge di Bilancio 2021. Vediamo quando si deve versare il bollo di fattura elettronica 2021.

Cosa cambia per termini di pagamento bollo fattura elettronica 2021

Stando a quanto confermano le ultime notizie, per effetto dell'approvazione del nuovo Decreto Fiscale, cambiano i termini di pagamento del bollo sulle fatture elettroniche. La novità prevede, infatti, che il bollo sulle fatture elettronica dal 2021 abbia scadenza semestrale riducendo da quattro a due i termini di pagamento annui.

La riduzione delle scadenze da 4 a 2 vale esclusivamente se l’importo annuale dell’imposta di bollo sulle fatture elettroniche non è superiore ai 1.000 euro nell’anno. Se, invece, l’importo è superiore a tale cifra, i termini di versamento del bollo sulle fatture elettroniche 2021 restano trimestrali e nulla cambia rispetto a quanto già attualmente previsto.

Quando si deve versare bollo fattura elettronica 2021

Il versamento del bollo dovuto sulle fatture elettroniche 2021 a cadenza semestrale deve avvenire rispettano precise scadenze che sono, in particolare, 16 giugno e 16 dicembre di ogni anno e solo, come sopra detto, se gli importi dovuti siano entro la somma dei mille euro.

In caso contrario le scadenze di pagamento del bollo sulle fatture elettroniche 2021 restano quattro, da pagare trimestralmente e il giorno 20 del mese successivo al trimestre di riferimento.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook sui diritti per i lavoratori per rimanere aggiornato su tutte le novità: