Pagare Cartelle Agenzia Entrate con nuovo modello Pago Pa 2019-2020 banca online, sportello, Poste

di Marianna Quatraro pubblicato il
Pagare Cartelle Agenzia Entrate con nuov

pagare Cartelle modello Pago Pa sportello Poste

Niente pi¨ bollettini Rav ma possibilitÓ di pagamento presso sportelli di banche, Poste Italiane o online: come cambiano i pagamenti delle cartelle esattoriali

Cambia il sistema di pagamento delle cartelle esattoriali e i versamenti diventano più rapidi. Stando alle ultime notizie infatti, le cartelle di pagamento notificate dall’Agenzia delle Entrate Riscossione non pagheranno più con bollettini Rav ma con nuovo modello Pago Pa 2019-2020 che permetter di effettuare il pagamento dovuto o tramite banca online, o fisicamente presso uno sportello della banca, o recandosi presso un ufficio di Poste Italiane.

Cerchiamo di capire come pagare le cartelle di pagamento Agenzia Entrate con nuovo modello Pago Pa 2019-2020.

  • Come si paga la cartella di pagamento con nuovo Pago Pa tramite banca online?
  • Come si paga la cartella di pagamento con nuovo Pago Pa allo sportello?
  • Come si paga la cartella di pagamento con nuovo Pago Pa alle Poste?


Pagare Cartelle Agenzia Entrate con nuovo modello Pago Pa 2019-2020 banca online

Il nuovo modello Pago Pa indica:

  • somma dovuta;
  • oggetto di pagamento;
  • scadenza del pagamento;
  • Codice modulo di pagamento di 18 cifre collegato alla cartella o all’atto ricevuto.

Il modello si divide in due parti da usare in base alla tipologia di pagamento che si sceglie: la parte superiore deve essere usata se si sceglie il pagamento tramite anche e altri canali e riporta un QR code e un codice CBILL, mentre la parte inferiore deve essere usata se si sceglie di effettuare il pagamento alle Poste.

Per pagare la cartella di pagamento semplicemente tramite il proprio cellulare sulla propria banca online basta inquadrare il Codice QR code stampato e viene subito identificato il l’importo da pagare. Si può anche scegliere come effettuare il pagamento se con bancomat, bonifico, carta di credito e verificare le commissioni applicate.

Pagare Cartelle Agenzia Entrate con nuovo modello Pago Pa 2019-2020 sportello

Per pagare le cartelle esattoriali direttamente allo sportello della propria banca bisogna consegnare il modulo pagoPA all’operatore, che userà la parte del modello che riporta i dati riferiti al canale di pagamento scelto.

Pagare Cartelle Agenzia Entrate con nuovo modello Pago Pa 2019-2020 Poste

Anche per effettuare il pagamento delle cartelle di pagamento notificate dall’Agenzia delle Entrate Riscossione alle Poste Italiane, il contribuente deve presentare il modello Pago Pa per il pagamento e in tal caso l’operatore di Poste utilizzerà la parte inferiore del modello che riporta il riquadro Data Matrix. Il modulo, stampato in modalità fronte/retro, si può utilizzare sia nei casi pagamento in un’unica soluzione sia per pagamenti in più rate.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook sui diritti per i lavoratori per rimanere aggiornato su tutte le novità: