Detrazioni affitti casa 2020 a chi spetta e importo

di Marianna Quatraro pubblicato il
Detrazioni affitti casa 2020 a chi spett

Detrazioni affitti casa chi spetta importo

Quali sono le detrazioni per affitto casa 2020 che si possono indicare in dichiarazione dei redditi e per chi valgono: chiarimenti

Anche nel 2020 tra le spese che si possono portare in detrazione, a condizione di effettuare il dovuto pagamento con strumenti tracciabili e vale a dire con bonifici, carte di credito, bancomat, ci sono anche le spese per l’affitto casa 2020. E sono diverse le categorie di persone che possono beneficiare delle suddette detrazioni.

Per usufruire delle detrazioni affitto casa 2020, i contribuenti devono indicare le spese da portare in detrazione nel rigo E71-E72 del Modello 730 per la dichiarazione dei redditi dove bisogna riportare tutti i dati relativi al contratto di locazione, inquilini e tipologia contrattuale. A chi spettano le detrazioni affitto casa 2020? E per quali importi?

Detrazioni affitto casa 2020 per inquilini a basso reddito

Possono usufruire di particolari detrazioni per l’affitto di casa 2020 gli inquilini a basso reddito con contratto di locazione a tassazione ordinaria per cui sono previste:

  • detrazioni Irpef di 300 euro per redditi non superiori a 15.493,71 euro;
  • detrazioni Irpef di 150 euro per redditi superiori a 15.493, 71 euro, ma che rimangano entro i 30.987,41 euro.

Detrazione affitto casa 2020 con cedolare secca

A seconda della tipologia di contratto di locazione per cui si opta. Per chi sceglie il regime agevolato della cedolare secca per l’affitto casa, le detrazioni previste sono di:

  • 495,80 euro se il reddito complessivo non supera 15.493,71 euro;
  • 247,90 euro se il reddito complessivo è compreso tra 15.493,72 e 30.987,41 euro.

Detrazioni affitto casa 2020 per inquilini di alloggi sociali

Sono previste detrazioni per affitto casa 2020 anche per gli inquilini di alloggi sociali che possono, in particolare, beneficiare di una detrazione di:

  • 900 euro per redditi complessivi non superiori a 15.493, 71 euro;
  • 450 euro per redditi superiori a 15.493, 71 euro ed entro il limite di 30.987,47 euro.

Detrazione affitto casa 2020 studenti fuori sede

Gli studenti che vivono fuori sede e affittano casa in un Comune differente dal proprio di residenza e distante almeno 100 km per la frequenza universitaria possono usufruire di particolari detrazioni fiscali da indicare nel Rigo E72 e che sono di:

  • 991,60 euro se il reddito complessivo non supera 15493,71 euro;
  • 495,80 euro se il reddito complessivo è compreso tra 15493,72 e 30987,41 euro.

Detrazione affitto casa 2020 giovani tra i 20 e i 30 anni

I giovani, invece, di età compresa tra 20 e 30 anni, possono usufruire della seguente detrazione per affitto casa 2020 da riportare nel Rigo E1, Codice 3 che è di 991,60 euro se il reddito complessivo non supera 15493,71 euro.

Detrazioni affitto casa 2020 per lavoratore dipendente

Anche i lavoratori dipendenti che trasferiscono la propria residenza per motivi di lavoro possono usufruire di particolari detrazioni fiscali per affitto casa 2020. Le detrazioni previste in tal caso sono di:

  • 991,60 per redditi inferiori a 15.493, 71 euro;
  • 495, 80 euro per redditi superiori a 15.493, 71 euro ed entro i 30.987,41 euro.
     

Iscriviti al nostro gruppo Facebook sui diritti per i lavoratori per rimanere aggiornato su tutte le novità: