Tende su balconi quali detrazioni fiscali 2020 sono disponibili e come avere

di Marianna Quatraro pubblicato il
Tende su balconi quali detrazioni fiscal

Tende balconi quali detrazioni fiscali disponibili 2020

Quali sono le detrazioni fiscali valide per chi decide di installare tende sui propri balconi e come beneficiarne

Nel 2020 chiunque abbia intenzione di montare tende sui propri balconi potrà usufruire di detrazioni fiscali per ridurre il peso delle spese sostenute.

Le detrazioni fiscali per le tende sui balconi, stando a quanto stabilito, spettano e proprietari o nudo proprietario dell’immobile ma anche per inquilini e chi ha l’immobile in comodato a condizione di seguire le regole e rispettare i criteri per richiedere le relative detrazioni fiscali.
Vediamo quali sono e come avere le detrazioni fiscali 2020 per tende sui balconi.

Tende su balconi detrazioni fiscali 2020 disponibili

Per installare tende sui balconi, nel 2020 si potrà usufruire di detrazioni fiscali per ridurre il pese delle spese sostenute. Le detrazioni fiscali 2020 per le tende da montare sul proprio balcone favorire schermatura e risparmio energetico sono del 50% e se ne può usufruire in dichiarazione dei redditi con modello 730.

Si possono richiedere le detrazioni fiscali per tende sui propri balconi per l’acquisto di tutte le schermature solari previste dalla legge per la protezione dai raggi solari e valgono anche per: installazione di tende verticali;

  • installazione di tende a rullo;
  • installazione di tende alla veneziana;
  • installazione di tende esterne a bracci pieghevoli o rotanti;
  • installazione di tapparelle;
  • installazione di tende per lucernari;
  • installazione di persiane a battente, alla veneziana o a soffietto.

Come avere le detrazioni fiscali 2020 per tende sui balconi

Per avere le detrazioni fiscali 2020 per tende sui balconi bisogna presentare la richiesta sul portale dell’Enea entro 90 giorni dalla fine dei lavori, conservando e presentando tutte le fatture delle spese sostenute e le ricevute dei pagamenti.

Per poter usufruire delle detrazioni fiscali al 50% per il montaggio di tende sui balconi i pagamenti devono essere effettuati esclusivamente con strumenti tracciabili, come stabilito dalla Legge di Bilancio 2020, e cioè solo tramite bancomat, carte, bonifici bancari o postali.

In quest’ultimo caso, nel momento in cui si effettua il bonifico bisogna riportare causale del versamento, codice fiscale del beneficiario della detrazione, partita Iva o codice fiscale del soggetto a cui è stato effettuato il bonifico.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook sui diritti per i lavoratori per rimanere aggiornato su tutte le novità:
Ultime Notizie