Irpef, conti non tornano su 13 milioni italiani che non pagano tasse dichiarazione redditi

Quasi 13 milioni di italiani non pagano l’Irpef: non ci sono soldi e sono pochissimi coloro che vantano guadagni elevati da dichiarazioni dei redditi

Irpef, conti non tornano su 13 milioni i

Irpef 13 milioni italiani non pagano dichiarazione

Sono quasi 13 milioni gli italiani che nel 2017 non hanno pagato l’Irpef e oltre 10,5 milioni di soggetti hanno un’imposta netta pari a zero, cui si aggiungono i soggetti la cui imposta netta è interamente compensata dal bonus 80 euro che fa aumentare i soggetti che di fatto non versano l’Irpef. Sono queste le ultime notizie rese note dal Mef sulle dichiarazioni dei redditi dello scorso anno che fotografano una situazione italiana non proprio rosea: non si paga l’Irpef per evasione ma non si paga anche perché non si hanno soldi e le dichiarazioni dei redditi del Belpaese sono basse.

Dichiarazioni dei redditi e Irpef: numeri in Italia

Dalle ultime notizie, risulta che l’imposta netta totale dell’anno 2017 è stata di 157,5 miliardi, con una media di 5.140 euro, mentre il reddito complessivo dichiarato di 838 miliardi di euro, 5 in meno rispetto al 2016. Complessivamente, inoltre, nel 2018, sono stati 42,1 milioni i contribuenti che hanno presentato la dichiarazione dei redditi, 340mila soggetti in più (+0,83%).

Inoltre, dai dati è emerso che il 45% dei contribuenti che dichiara solo il 4% dell’Irpef ha un reddito fino ai 15mila euro, mentre la metà dei contribuenti rientra nella fascia tra i 15mila e i 50mila euro e dichiara il 57% dell’Irpef totale, mentre solo il 5,3% degli italiani dichiara più di 50mila euro, ma versa il 39,2% dell’Irpef totale.

A livello geografico è la Lombardia la regione con il reddito medio complessivo più alto con 24.720 euro, seguita dalla Provincia autonoma di Bolzano, 23.850, mentre fanalino di coda delle regioni italiane è Calabria con 14.120 euro.

Italiani non pagano Irpef: situazione e considerazioni

Perché gli italiani, tantissimi italiani, non pagano l’Irpef? Come riportato dall’editoriale del Sole24Ore online di Fabio Tamburini, il mancato pagamento dell’Irpef da parte di quasi 13 milioni di italiani dipinge una Italia fatta di poveri che pagano poche tasse o non le pagano per nulla.

La metà dei contribuenti, infatti, presenta dichiarazioni dei redditi lordi annuali tra 15 e 50mila euro, versando nelle casse del fisco il 57% dell’Irpef totale e solo il 5,3% degli italiani dichiara oltre 50mila euro di reddito e sono ben 12,9 i milioni di italiani he non arrivano alla soglia per il pagamento dell’Irpef.

Ma non solo: stando alle ultime notizie, sembra che in Italia i poveri siano anche in aumento e ne sono testimonianza le tantissime domande presentate finora per avere il reddito di cittadinanza e, secondo il giornalista del Sole24Ore, sarebbe arrivato il momento che il mondo della politica si rendesse davvero conto della situazione in cui vivono gli italiani per una revisione di misure assistenziali e fiscali necessarie.

Ultime Notizie