Fattura elettronica proroga novitÓ oggi mercoledý vero intoppo in arrivo 9 Gennaio 2019

Continuano gli aggiornamenti e le ultime novitÓ sulla proroga della fattura elettronica retroattiva.

Fattura elettronica proroga novitÓ oggi

Fattura elettronica proroga questa settimana speranze

Novità rinvio fatturazione elettronica ancora possibile retrattiva e ultime notizie e ultimissime proroga fattura elettronica oggi mercoledì 9 Gennaio 2019: E' saltato il pre-Consiglio dei Ministri per i diversi problemi di Banca Carige e le nuove tensioni sul reddito di cittadinanza tra Lega-M5S e così non è sicuro che ci sarà il Consiglio dei Ministri questa settimana dove potrebbero esserci novità per la proroga della fattura elettronica pure retroattiva come abbiamo scritto SOTTO.
Nel frattempo alcuni esperti, nelle ultime notizie e ultimissime notizie, sottolinenano che il vero rischio per la fatturazione elettronica arriverà a febbraio, stando a quanto riportano le ultime notizie, la norma di obbligo di fatturazione elettronica sarà estesa anche a ristoratori e alberghi e arriverà il momento in cui, secondo le stime, dovrebbe registrarsi un picco di emissione di fatture elettroniche.E sono da monitorare con attenzione anche questi giorni, quando le aziende sono tornate al lavoro dopo i prblemi della piattaforma Sdi della scorsa settimana che sono stati, comunque, smentite dall'Agenzia delle Entrate come abbiamo VISTO SOTTO.
E sempre come scritto sotto aumentano le pressioni per la prorga della fattura elettronica, ma anche le inizaitive e lrepse di posizioni da parte sia di patiti politici che associazioni.

Fatturazione elettronica novità proroga e ultime notizie e ultimissime su rinvio fattura elettronica ancora possibile retrattiva oggi martedì 8 Gennaio 2019: Potrebbero esserci novità sulla proroga della fattura elettronica, seppur retroattiva, oggi martedì 8 Gennaio visto che è stato convocato un pre-Consiglio dei Ministri dove potrebbero esserci anche indicazioni per un rinvio della fattura elettronica dopo le spinte degli ultimi giorni. E' bene sottolineare che rimane ancora difficile il rinvio, ma le pressioni politiche e non solo al Governo sono in aumento e la situazione, è, dunque, da monitorare attentamente.
Ricordiamo che, nelle ultime notizie e ultimissime sulla proroga della fattura elettronica, sono arrivate numerose spinte proprio in questi ultimi giorni, sia da alcuni espomenti di Forza Italia come abbiamo visto SOTTO, che sarebbero pronti a votare una richiesta con Fratelli d'Italia in Parlamento, sia da Codacons e altre associazioni di consumatori per tutelare da un possibile caous sia i contriuenti ma soprattutto le piccole imprese e imprenditori. Dal'altra parte c'è sempre l'Agenzia dell'Entrate che smentisce i malfunzionamenti.

TUTTE QUESTE ULTIME NOVITA'e AGGIORNAMENTIA su quatto sta accadendo per la proroga della fattura elettronica le abbiamo viste SOTTO negli aggiornamenti di ieri lunedì e della settimana, TUTTE NEL DETTAGLIO.
 

Fatturazione elettronica novità proroga e ultime notizie e ultimissime su rinvio fattura elettronica ancora possibile retrattiva oggi lunedì 7 Gennaio 2019: Continuano le lamentele che sono aumentate anche dopo che la scorsa settimana il sistema Sdi di intercsambio delle fatture elettroniche ha dato  problemi. L'agenzia delle Entrate, però, in un comunicato ufficiale ha spiegato che si è trattao di problemi solo tra il 3% e il 6% di tutto il traffico avuto che è avvenuto con regolarità. Su questo punto non ci stanno le associazioni dei commercialisti che nelle ultime notizie e ultimissime avevano denunciato i problemi e i malfunzionamenti. E a loro protesta e richiesta di prorga potrebbe unirsi anche Forza Italia dopo che il Senatori Bignani ha sottolineato le problematicità e ha richiesto anche il licenziamento del Presidente dell'Agenzia. Forza Italia che si unirebbe a queste richieste a Fratelli d'Italia della Meloni che da mesi chiedono al proroga, ora anche retroattiva. E oggi lunedì 7 Gennaio, alle richiesta si aggiunge anche il Codacons, l'associazione dei Consumatori, che è pronta difendere le piccole-media imprese e fare un ennesimo esposto giudiziario perchè si blocchi la fatturazione elettronica con un rinvio temporaneo
SOTTO, tutte le ultime novità della settimana con gli aggiornamenti e le attese per la proroga della fattura elettronica.
 

In tilt la piattaforma dell’Agenzia delle Entrate nel primo giorno di avvio dell’obbligo di fatturazione elettronica per tutti, esplode la polemica e si torna a ribadire la necessità di una proroga: le ultime notizie relative al debutto del sistema di fattura elettronica, infatti, confermano ancora le posizioni di associazioni del settore e imprese si voler rimandare l’avvio ufficiale dello stesso sistema. E nonostante il no dal governo finora, qualcosa potrebbe forse ancora cambiare.

Fattura elettronica 2019: ultime notizie per proroga

Stando a quanto riportano le ultime notizie, infatti, associazioni del settore e imprese sono tornate a ribadire la necessità di prorogare l’avvio ufficiale del sistema di fatturazione elettronica obbligatoria per tutti a causa dei problemi che si sono già registrati sulla piattaforma. Nei primi giorni di avvio del sistema, infatti, quando non ancora tutte aziende sono tornate a lavoro dalle ferie natalizie, sono stati numerosi i disservizi e i malfunzionamenti denunciati e, come accaduto già per il debutto di altri nuovi sistemi telematici, l’Agenzia delle Entrate non è stata in grado di gestire il sovratraffico. Ma non solo: secondo quanto riportato da commercialisti e altri intermediari, i ripetuti tentativi di trasmissione al Sistema di Interscambio delle fatture dei loro clienti non sono andati a buon fine e al momento dell’invio della fattura, è sempre apparso il messaggio di errore riportante la dicitura ‘Il sistema non è al momento disponibile’.

Secondo Marco Cuchel, presidente Associazione Nazionale Commercialisti, il problema della piattaforma dell’Agenzia delle Entrate al momento di avvio della fatturazione elettronica è solo la prima dimostrazione di come i problemi prospettati si stiano effettivamente verificando, e molte difficoltà che ci saranno ancora dipenderanno dalla mancanza di una banda larga e dalla scarsa digitalizzazione delle microimprese. Per il presidente Cuchel, inoltre, è importante usare piattaforme più possibili indipendenti e che non alcun abbiano interesse ad entrare in quelle di chi invia le fatture stesse.  

Fattura elettronica: situazione attuale

I problemi di invio fatture elettroniche che si sono registrati sulla piattaforma dell’Agenzia delle Entrate non sono altro che un ulteriore motivo perché la proroga di avvio del sistema di fatturazione elettronico obbligatorio per tutti da quest’anno venga rinviato. Si tratta, infatti, di una richiesta che già da tempo è stata presentata ed anche a causa di altri motivi, dai problemi che diversi contribuenti stavano già incontrando nel download dei software appositi nonché dalle denunce del Garante della Privacy secondo cui l’Agenzia delle Entrate avrebbe dovuto rivedere il sistema di fatturazione elettronica perché oltre a contenere esclusivi dati fiscali conterrebbe anche dati sensibili dei contribuenti che potrebbero essere facilmente violati, per cui si incorrerebbe in violazione dei dati personali.

Proprio a partire dalla denuncia del Garante della Privacy, l’Associazione Nazionale Commercialisti ha presentato al Tribunale Civile di Roma un ricorso proprio contro l’Agenzia delle Entrate con la richiesta di un differimento dei tempi di entrata in vigore del sistema di fattura elettronica obbligatorio almeno fino a quando non saranno risolti tutti i potenziali vizi che implica.