Tasse regionali 2020 e bollo auto sospesi nel Veneto. Nuove date, proroga

di Marianna Quatraro pubblicato il
Tasse regionali 2020 e bollo auto sospes

Tasse regionali bollo auto sospesi Veneto date

Come cambiano le scadenze di pagamento delle tasse regionali 2020 in Veneto a causa dell’emergenza coronavirus e nuove date

Sono diversi i provvedimenti che la Regione Veneto ha preso per sostenere famiglie e imprese in questo difficile momento di emergenza dovuta alla diffusione del coronavirus: prorogate le scadenze di diverse tasse regionali 2020 e sospeso il pagamento del bollo auto. Vediamo quali sono le nuove date di pagamento delle tasse regionali 2020 in Veneto.

Tasse regionali 2020 in Veneto proroghe e nuove date

Cambiano in Veneto le date di pagamento di diverse tasse regionali e tributi 2020. Se per le rette degli asili nido è stata disposta la sospensione del pagamento delle quote contributive per gli asili nido comunali per tutto il periodo di stop alle attività didattiche disposto dal governo Conte a causa dell’emergenza coronavirus, per altre tasse sono stati presi diversi provvedimenti tra blocchi e sospensioni.

E’ stato, per esempio, sospeso a Venezia e in quasi tutti gli altri comuni della regione il pagamento di diverse tasse locali tra cui Tari 2020 sui rifiuti, Cimp e Cosap. Le rate di Cimp (canone pubblicità) e Cosap (canone occupazione spazi e aree pubbliche) previste in scadenza al 31 marzo, 31 maggio, 31 luglio e 31 ottobre, sono prorogate, rispettivamente, a 30 giugno (prima e seconda rate), 30 settembre e 31 ottobre.

La prima rata dell'anno della Tari sui rifiuti è stata invece prorogata al 16 maggio e senza sanzioni o interessi (per verificare se tutti i Comuni veneti abbiano deciso la stessa nuova data di scadenza della Tari sui rifiuti basta semplicemente consultare il sito istituzionale del proprio Comune di residenza).

Sospensione e proroga di pagamenti interessano i versamenti e gli adempimenti che scadono nel periodo compreso fra il 21 febbraio e il 31 marzo 2020. La sospensione riguarda anche le cartelle di pagamento emesse dagli agenti della riscossione e quelli conseguenti ad accertamenti esecutivi.

Bollo auto 2020 in Veneto sospeso pagamento

In Veneto è stato sospeso il pagamento del bollo auto. In particolare, i pagamenti della tassa automobilistica in Veneto in scadenza nel periodo tra l’8 marzo e il 31 maggio potranno essere effettuati entro il 30 giugno, senza applicazione di alcuna sanzione o interessi di mora.

Resta, comunque, la possibilità di effettuare il pagamento nel termine ordinario di scadenza per chi non avesse problemi economici in questo particolare momento di emergenza. Inoltre, è stata prorogata al 5 maggio 2020 la scadenza del bando dedicato alle rottamazioni auto degli autoveicoli inquinanti (prima fissata al 5 aprile).

Iscriviti al nostro gruppo Facebook sui diritti per i lavoratori per rimanere aggiornato su tutte le novità: