Autovelox e Tutor 2019, la mappa aggiornata posizioni in Italia dopo riattivazione

Dopo la riattivazione gli automobilisti italiani devono fare attenzione alla velocità. Ecco la mappa aggiornata delle posizioni fisse e mobili presenti sulle reti stradale ed autostradale italiane

Autovelox e Tutor 2019, la mappa aggiorn

Ecco la mappa aggiornata per evitare le multe

Gli Autovelox ed i Tutor tornano protagonisti sulle reti stradale ed autostradale italiane. Nel 2019, superati a i problemi relativi che hanno costretto a sospendere il servizio Virgilius, la situazione dunque dovrebbe tornare alla normalità. E questi strumenti che rivestono un ruolo indubbiamente importante per quel che riguarda la sicurezza degli automobilisti, tornano ad esercitare la propria funzione. I tutor sono preceduti da cartelli stradali e dispositivi luminosi che indichino la presenza del controllo, diversamente dalle postazioni mobili che possono essere non segnalate e che si trovano a bordo delle auto di polizia. Polizia che, insieme ad Autostrade per l’Italia, fornisce tutte le informazioni su Tutor, Virgilius, Autovelox e dispositivi mobili. Ecco la mappa aggiornata delle posizioni in Italia dopo la riattivazione.

La mappa aggiornata delle postazioni in Italia

La mappa aggiornata delle postazioni Autovelox e Tutor dopo la riattivazione nel 2019 sarà disponibile sul sito internet della Polizia di Stato. Informazioni che servono a dare agli automobilisti che si mettono in viaggio le necessarie informazioni riguardo il corretto uso della velocità rispettando i limiti e prevenire così gli incidenti. L’elenco delle postazioni fisse che sono presenti sulla rete autostradale italiana lo potrete dunque trovare sul sito: Autostrade.it/it/controllo-della-velocita/tutor. Quelle variabili vengono allestite sulla viabilità ordinaria e potrete conoscerle consultando questo elenco regione per regione:

  1. Lazio
  2. Basilicata
  3. Calabria
  4. Campania
  5. Emilia Romagna
  6. Friuli
  7. Lombardia
  8. Liguria
  9. Piemonte
  10. Abruzzo
  11. Marche
  12. Sicilia
  13. Puglia
  14. Sardegna
  15. Molise
  16. Veneto
  17. Trentino
  18. Umbria
  19. Toscana
  20. Valle d’Aosta.

Autovelox e Tutor 2019 dopo la riattivazione

Gli automobilisti italiani possono avere un quadro completo degli Autovelox e dei Tutor presenti dopo la riattivazione nel 2019 su strade ed autostrade italiane grazie all’applicazione My Way, la prima di Autostrade per l'Italia, che si può scaricare gratuitamente sui propri device mobili ed utilizzare per le proprie esigenze. L’applicazione ha lo scopo di informare i viaggiatori in tempo reale sulle condizioni del traffico e su tutto quello che bisogna sapere per raggiungere la propria meta riducendo al minimo i disagi. Questo è possibile grazie ai 2 milioni di sensori Infoblu attivi su circa 100.000 km di strade e autostrade. Si tratta di un servizio che sta assumendo un valore molto importante per gli automobilisti che possono così pianificare il proprio viaggio nel migliore dei modi.