Birra con pesticidi, nuova preoccupante ricerca. Marche e tipologie trovate.

Gli esperti sono andati alla ricerca di pesticidi e sostanze problematiche, incluso il glifosato. La birra in scatola è stata controllata anche per il bisfenolo A.

Birra con pesticidi, nuova preoccupante

Birra con pesticidi e glifosato

Che birra beviamo? Siamo sicuri che sia sana e naturale ovvero priva di pesticidi? La questione è di strettissima attualità anche nel 2019 e anche in Italia. La dimostrazione arriva dai tanti test effettuati alla ricerca di glifosato o comunque di sostanze che determinano rischi per la salute. La questione della birra con pesticidi è salita al centro dell'attenzione circa 3 anni fa con la scoperta del glifosato che ha fatto suonare più di un campanello di allarme tra birrai e bevitori di birra.

Anche se le quantità rilevate non erano così eccessive, in tanti hanno preso seriamente il problema con conseguenti azioni per eliminare le tracce di veleno. E oggi? Il problema è definitivamente risolto? L'ultima ricerca sul campo è quella del mensile Oekotest su 43 Pils tedesche. Vediamo cosa è stato scoperto.

Birra con pesticidi e glifosato, nuova ricerca 2019

La rivista ha testato i marchi più importanti di birra e più della metà hanno ottenuto il giudizio "molto buono". Le critiche, laddove presenti, sono state indirizzate ai residui di glifosato, alla qualità della schiuma e all'imballaggio usa e getta. Più esattamente, gli esperti sono andati alla ricerca di pesticidi e sostanze problematiche, incluso il glifosato. La birra in scatola è stata controllata anche per il bisfenolo A, attivo dal punto di vista ormonale, che potrebbe fuoriuscire dal rivestimento interno.

Ebbene, quantità di glifosato sono state trovate nelle marche di birra Stephans Bräu Pils Premium, Schultenbräu Premium Pilsener (Aldi), Perlenbacher Premium Pils (Lidl), Hofmark Pils, 5,0 Original Pils, Ur-Krostitzer Feinherbes Pilsner, Tyskie Gronie Pils, Sternburg Pilsener, Radeberger Pilsner, Pilsener Urquell, Jever Pilsener, Flensburger Pilsener e Brinkhoff’s No.1 Premium Pilsener.

L'altra faccia della medaglia sono le birre consigliate ovvero le marche che hanno ottenuto la migliore valutazione in base alla nuova ricerca 2019: Astra Urtyp, Beck’s, Berliner Pilsner, Bitburger Premium Pils, Burgkrone Premium Pilsener, Falkenfelser Premium Pilsener, Hasseröder Premium Pils, Holsten Pilsener Premium, Holsten Pilsener Premium, König Pilsener, Krombacher Pils, Leikeim Premium Pils, Licher Pilsner Premium.

Birre in Italia, quali rischi per la salute?

Il glifosato non è necessariamente associato alla birra ma ad alimenti contenenti cereali. Si sospetta che causi il cancro e innumerevoli autorità hanno affrontato il pericolo. Le opinioni dei ricercatori sono variabili, ma sono un dato di fatto le richieste di risarcimento per svariati miliardi di euro contro Bayer, produttore del glifosato. Nella birra ha fatto per la prima volta la sua comparsa 2016, molto diluito e in piccole quantità, probabilmente perché era usato nell'orzo della malta. I birrifici sembrano aver riconosciuto il problema e hanno agito di conseguenza.

Restano però gli inquietanti risultati di un altro recente test di laboratorio, secondo cui 250 molecole di pericolosi composti chimici sono presenti in 45 birre di marche famose vendute nei supermercati italiani.

Ti è piaciuto questo articolo? star

Commenta la notizia
di Marianna Quatraro pubblicato il
Ultime Notizie