Case ad 1 euro in Toscana 2020, Lista aggiornata Comuni che le vendono

di Chiara Compagnucci pubblicato il
Case ad 1 euro in Toscana 2020, Lista ag

Case a 1 euro, comuni in Toscana

Punto in comune è il funzionamento con le rispettive amministrazioni comunali della Toscana che pubblicano il bando per comprare case a 1 euro.

Non si tratta di una moda passeggera perché comprare una casa a 1 euro rappresenta un'opportunità per tutti. Lo è naturalmente per chi acquista poiché questa è solo una cifra simbolica e dal punto di vista strettamente economico, l'affare è certo.

Ma lo è anche per chi vende perché solo in questo modo riesce a valorizzare una proprietà che altrimenti sarebbe destinata a un inevitabile declino. Nel mezzo ci sono compromessi da accettare da entrambe le parti. Anche quando si tratta di comprare case a 1 euro in Toscana, è bene sapere che non si tratta di immobili localizzati nelle città o nei borghi più esclusivi.

Nella maggior parte di casi si tratta di piccoli centri a rischio spopolamento. Da qui il tentativo delle amministrazioni comunali di promuovere la vendita agevolata per evitare il completo abbandono e la ristrutturazione delle case.

Molte volte è infatti richiesto l'impegno a rimettere in sesto la proprietà. Le possibilità adesso attive in Toscana sono a

  • Fabbriche di Vergemoli in provincia di Lucca
  • Montieri in provincia di Grosseto

Dove comprare case a 1 euro in Toscana

Questo fenomeno non coinvolge solo la bella e affascinante Toscana. Tra le regioni più attive c'è la possibilità di case a 1 euro in Sicilia (Bivona in provincia di Agrigento, Cammarata in provincia di Agrigento, Gangi in provincia di Palermo, Mussomeli in provincia di Caltanissetta, Regalbuto in provincia di Enna, Salemi in provincia di Trapani, Sambuca in provincia di Agrigento, Saponara in provincia di Messina, Termini Imerese in provincia di Palermo) ma anche in Sardegna (Montresta in provincia di Oristano, Ollolai in provincia di Nuoro, Nulvi in provincia di Sassari), a dimostrazione della diffusione sempre più ampia.

Punto in comune è il funzionamento con le rispettive amministrazioni comunali - succede anche a Fabbriche di Vergemoli in provincia di Lucca e a Montieri in provincia di Grosseto - che pubblicano il bando per comprare case a 1 euro, specificano la destinazione d'uso e le condizioni e, sulla base delle richieste pervenute, provvedono all'assegnazione.

Case a 1 euro, comuni in Toscana

Ed è esattamente quello che hanno fatto i Comuni di Fabbriche di Vergemoli in provincia di Lucca e a Montieri in provincia di Grosseto con i rispettivi bandi pubblici per comprare case a 1 euro. Nel primo dei due Comuni sono adesso disponibili 4 immobili, di cui 1 in frazione Gragliana e 3 in frazione Vetriceto.

Stessa cosa nel Grossetano. Punto in comune è il tipo di abitazione in vendita. Si tratta infatti di immobili abbandonati da tempo (pensiamo al casolare abbandonato da oltre 40 anni a Fabbriche di Vergemoli) o comunque in stato di fatiscenza.

Adeguatamente ristrutturati, come è successo a Montieri, dove più di un appartamento è stato rimesso in sesto con l'allaccio ai gestori di luce e acqua, la risoluzione dei problemi al tetto e alle coperture, degli intonaci degradati e degli infissi cadenti. Gli oneri sono a carico dell'acquirente, che in fondo diventa proprietario per un solo euro.