Colombe di Pasqua 2019 migliori tra marche vendute nei supermercati. Confronto

di Luigi Mannini pubblicato il

Il dilemma che riguarda la scelta giusta delle colombe di Pasqua si ripropone uguale nel 2019. Sarà importante leggere i giudizi e le analisi che riguardano quelle più vendute nei supermercati

Colombe di Pasqua 2019 migliori tra marc

Come scegliere le colombe per la Pasqua 2019? Come scegliere le migliori?

L’avvicinarsi delle Santa Pasqua pone gli italiani difronte al classico dilemma che riguarda la scelta di uno dei simboli più celebri di questa festività: la colomba di pasqua. Scelta che non è semplice per quelli che non si accontentano, ma vogliono sapere quali sono le migliori e tutte le informazioni necessarie a fare una scelta consapevole. Il dilemma che riguarda le colombe di Pasqua si ripropone anche nel 2019 ed ecco perché è importante leggere i giudizi e le analisi che riguardano le colombe più vendute nei supermercati. Il luogo per eccellenza scelto da milioni di italiani per l’acquisto dei generi alimentari e anche delle colombe. Informazioni che rendono possibile un confronto molto utile per l’acquirente tra le diverse qualità presenti sul mercato.

Giudizi ed analisi esperti sulle colombe 2019

I giudizi e le analisi comparative degli esperti riguardo la qualità delle colombe 2019 sono state poi pubblicate dall’Osservatorio sui consumi di Qualescegliere.it che ha presentato i risultati del confronto tra otto diversi prodotti delle marche più celebri e diffuse in Italia. Ebbene non sono mancate le sorprese. Il confronto è avvenuto tenendo presente lo stabilimento di produzione, gli ingredienti utilizzati, il prezzo, il peso, l’alveolatura, il tipo di lievitazione e la crosta. I giudizi non sono sempre teneri soprattutto per quanto riguarda la trasparenza.

Nessuno dei prodotti esaminati riporta informazioni dettagliate riguardo gli ingredienti utilizzati. Ad esempio nessuno riporta la percentuale di burro venga utilizzato. Per avere la denominazione colomba, infatti, questa percentuale deve attestarsi, stando ai parametri di legge, almeno al 16 per cento.

Il confronto delle colombe per scegliere le migliori

Alla luce del confronto tra le colombe fatto dall’osservatorio sui consumi di Qualescegliere.it, ecco un elenco che consentirà ai consumatori di effettuare la scelta migliore, quella che è in grado di soddisfare al meglio le diverse esigenze dei consumatori. Vediamo allora quale è la classifica delle colombe migliori del 2019 alla luce delle analisi effettuate e pubblicate dall'osservatorio di Qualescegliere.it. Primo il marchio Le Tre Marie a piazzarsi al primo posto perché rispetta tutti i parametri di legge. Cosa che giustifica anche il prezzo più elevato.

Segue il marchio Baiocco che si avvicina di molto alla qualità del marchio concorrente con un prezzo leggermente più basso. Bauli, uno dei marchi più noti fa del rapporto qualità prezzo il suo punto di forza. L’unico neo è che non viene specificata la percentuale di tuorli d’uovo utilizzata. Rispetto alle altre colombe a marchio supermercato, quella prodotta con il marchio Conad si differenzia per la maggiore attinenza a dichiarare le quantità di ingredienti utilizzate. Segue la Coop che non riesce ad essere competitiva dal punto di vista del prezzo pur senza utilizzare canditi. Il prodotto più economico è quello del Carrefour, mentre per quelli a marchio Lidl Favorina non convincono gli ingredienti utilizzati per la glassa che appare anche poco omogenea.