Come abbronzarsi più velocemente e al meglio. Come fare con 10 modi non banali

di Luigi Mannini pubblicato il
Come abbronzarsi più velocemente e al me

L'abbronzatura è una cosa seria. Ecco come riuscire ad abbronzarsi presto e bene

Tra i segreti per abbronzarsi al meglio c’è quello di preparare la pelle al sole. Una precauzione che forse in pochi adottano, ma che rappresenta uno dei modi migliori su come abbronzarsi al meglio

Mare, mare, mare ma che voglia di arrivare lì da te cantava Luca Carboni nel 1992. Ed è un refrain che si ripete di questi tempi quando le alternative per il popolo di vacanzieri sono essenzialmente due. Partire per qualche settimana alla volta delle località turistiche balneari. Oppure strappare qualche bagno corsaro durante le settimane lavorative, oppure nei week-end. L’obiettivo resta lo stesso: raggiungere al più presto la giusta tintarella da sfoggiare per fare invidia ad amici e conoscenti. Ma come è possibile abbronzarsi più velocemente e al meglio? Vediamo come fare con 10 modi non banali.

​Come abbronzarsi al meglio

Tra i segreti per abbronzarsi al meglio c’è quello di preparare la pelle al sole. Una precauzione che forse in pochi adottano, ma che rappresenta uno dei modi migliori su come abbronzarsi al meglio. Quindi bisogna idratare bene la pelle bevendo i classici due litri di acqua al giorno, se non di più. Inoltre è consigliabile curare l’alimentazione che rappresenta un’altra strada per raggiungere un’abbronzatura invidiabile. Frutta e verdura sono alimenti da consumare in gran quantità. A iniziare da quelli contenenti beta-carotene e vitamina C (arance, mandarini, mandaranci), oppure la frutta rossa (ciliegie) o ancora quella arancione, (albicocche, carote, melone e zucca).

10 modi non banali per un’abbronzatura perfetta

Per raggiungere un’abbronzatura perfetta è necessario però anche saper valutare bene quello che è il punto di partenza. Se si ha una carnagione chiara infatti, non si deve per forza rinunciare al sogno della tintarella. Ma bisogna avere più pazienza. Tra i 10 modi non banali per avere un’abbronzatura perfetta, c’è quindi quello di esporsi al sole con prudenza. Partire con pochi minuti di esposizione, per arrivare a un aumento graduale mano a mano che la pelle inizia a ‘colorarsi’. Per mantenere l’abbronzatura a lungo è necessario mantenere lo stesso regime alimentare del periodo pre-esposizione al sole e bere molta acqua.

Come mantenere l’abbronzatura a lungo

Non solo. Se non sapete come mantenere l’abbronzatura a lungo allora conviene leggere questi suggerimenti. Tra i 10 modi non banali per raggiungere e mantenere un’abbronzatura perfetta c’è quello di evitare il cloro e aria condizionata, due nemici giurati della tintarella. Come fare per raggiungere un’abbronzatura uniforme senza macchie?

Se le macchie sono di colore chiaro può dipendere dalle variazioni ormonali, legate a determinati periodi della vita femminile, come menopausa o gravidanza, per presenza di traumi e infiammazioni o per depilazione con ceretta e altri trattamenti di bellezza effettuati a ridosso dell'esposizione. Se le macchie sono scure le cause possono essere sempre di natura ormonale oppure per reazione a farmaci di uso comune come antibiotici, antiinfiammatori e antistaminici che possono avere un effetto fotosensibilizzante o fotoattivo.

Ecco come abbronzarsi al meglio

Siete pronti a raggiungere la spiaggia per dare inizio alla stagione balneare? Volete un’abbronzatura perfetta e duratura? E allora ecco altri consigli per abbronzarsi al meglio. L’attenzione al viso è un particolare da non trascurare visto che rappresenta in qualche modo il biglietto da visita con il quale ci si presenta al pubblico. Bisogna evitare dunque le scottature dedicando particolare attenzione alla cura utilizzando, per esempio creme solari con SPF alta. Una protezione alta aiuterà ad abbronzarsi meglio ma anche a mantenere l'abbronzatura più a lungo. Per abbronzarsi al meglio è anche consigliabile stendersi sul materassino mentre si fa il bagno in acqua. I raggi del sole si sommano a quelli riflessi dall'acqua provocando un effetto moltiplicatore che accelera l’abbronzatura.

Usare l'acceleratore d'abbronzatura

Anche usare l’acceleratore d’abbronzatura rientra tra i 10 modi per raggiungere un’abbronzatura soddisfacente in maniera veloce ed efficace. L'acceleratore d'abbronzatura si applica su viso e corpo almeno mezz'ora prima di esporsi al sole e prima della protezione solare. Per ottenere i migliori risultati si consiglia di cominciare ad usarli qualche giorno prima di andare al mare.