Cosa fare il 1° Maggio a Roma: eventi, musei aperti, concertone

Cosa fare domani primo maggio a Roma oltre al solito concertone e musei aperti e chiusi: lista e orari da conoscere

Cosa fare il 1° Maggio a Roma: eventi, m

primo Maggio Roma eventi musei aperti concertone


Non solo il mega concertone di Piazza San Giovanni: per domani, primo maggio, Roma apre le porte a cittadini e turisti di musei e monumenti e di ogni genere di evento, manifestazione. Vediamo cosa si può fare domani primo maggio 2019 a Roma.

Primo maggio a Roma: musei aperti

I musei aperti a Roma domani primo maggio 2019 sono:

  1. Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia, aperto dalle 9 alle 20;
  2. Museo Nazionale Romano;
  3. MuCiv, Museo delle Civiltà;
  4. Museo Centrale del Risorgimento, aperto dalle 9:30 alle 18:30;
  5. Museo Nazionale di Castel Sant'Angelo, aperto dalle 9 alle 19:30;
  6. Museo H.C. Andersen, aperto dalle 9:30 alle 19:30;
  7. Museo Boncompagni Ludovisi per le Arti decorative, aperto dalle 9:30 alle 19;
  8. Museo Nazionale degli Strumenti Musicali, aperto dalle 9 alle 19;
  9. Galleria Borghese, aperta ad ingresso gratuito dalle 9 alle 19;
  10. Galleria Nazionale d'Arte Antica Palazzo Barberini aperta dalle 8:30 alle 19;
  11. Galleria Nazionale d'Arte Antica Palazzo Corsini, aperta dalle 8:30 alle 19;
  12. Galleria Spada, aperta dalle 8:30 alle 19:30;
  13. Palazzo Venezia, aperto dalle 8:30 alle 19:30;
  14. La Galleria Nazionale, aperta dalle 8:30 alle 19:30;
  15. Terme di Caracalla, aperte dalle 9 alle 19:15.
  16. Complesso del Vittoriano, aperto dalle 9:30 alle 20:30 e ospita la mostra ‘Pollock e la Scuola di New York’ e la mostra di ‘Andy Warhol’;
  17. Mausoleo di Cecilia Metella, aperto dalle 9 alle 19:30;
  18. Villa dei Quintili e Santa Maria Nova, aperta dalle 9 alle 19:30;
  19. Villa Adriana a Tivoli, aperta dalle 8:30 alle 19.
  20. Galleria Doria Pamohilj, aperta dalle 9 alle 19.


Resteranno, invece, chiusi domani primo maggio:

  1. Palazzo del Quirinale, Palazzo Madama e Montecitorio;
  2. Musei Vaticani e Cappella Sistina;
  3. Casa della Memoria e della Storia;
  4. Pantheon;
  5. Villa Farnesina.

Chiusi anche tutti i musei civici di Roma, dai Musei Capitolini e Museo dell'Ara Pacis, a Museo Civico di Zoologia, Museo Barracco, Museo Napoleonico, Museo Bilotti, Museo Canonica, Museo della Repubblica Romana e della Memoria Garibaldina, Museo delle Mura, Villa di Massenzio, Museo di Casal de' Pazzi, ai Mercati di Traiano, alla Galleria d'Arte Moderna di Roma Capitale, Museo di Roma Palazzo Braschi, Museo di Roma in Trastevere, Musei di Villa Torlonia.

Eventi primo maggio a Roma: cosa fare

Una tradizione ormai il Concertone del primo maggio a Roma, diventato un appuntamento fisso per tutti gli italiani. Piazza Porta San Giovanni ospita i migliori artisti del panorama musicale italiano. Quest’anno il concertone è condotto da Ambra Angiolini e Lodo Guenzi, e ospita, tra gli altri, Achille Lauro, Anastasio, Carl Brave, Daniele Silvestri, gli Ex Otago, Gazzelle, Ghali, Ghemon, Izi, Motta, i Negrita, i Noel Ghallagher’s High Flying Birds, Rancore, i Subsonica, The Zen Circus.

Per le famiglie, un grande classico delle giornate libere romane è la visita al bioparco Romano, luogo in cui i più piccoli possono ammirare e conoscere natura vedendo dal vivo animali esotici di diverse specie.

All'Ippodromo delle Capannelle, dalle 9, è in programma Terra e musica 2019 e i contadini, chef per un giorno, preparano street food di qualità, da delizie alla piastra, a carciofi alla matticella, lasagne, piatti veg e vegetariani, fave e pecorino e tanto altro cibo di fattoria. Si possono, inoltre, bere le migliori birre artigianali selezionate da Fustock birreria e sono organizzati anche laboratori, degustazioni, attività per bambini e musica dal vivo.

Per chi volesse trascorrere una bella giornata all'aperto, la soluzione migliore è il Parco Nazionale del Circeo, che copre i territori di Latina, Sabaudia, San Felice Circeo e Ponza, con un museo da visitare, diverse aree pic-nic, ben 5 sentieri (3 dei quali percorribili in bici), e propone diverse iniziative, eventi e laboratori e si può addirittura noleggiare un gommone per escursioni alla scoperta di grotte e calette.

Ti è piaciuto questo articolo?





Commenta la notizia
di Marianna Quatraro pubblicato il