Cuscino rinfrescante che rimane fresco per dormire. E' boom, modelli migliori

Uno dei rimedi per evitare la canicola e trascorrere nottate più serene è di utilizzare un cuscino rinfrescante. Forse non tutti sanno dell’esistenza di questo alleato prezioso per fare sogni d'oro

Cuscino rinfrescante che rimane fresco p

I cuscini migliori per fare sogni d'oro. Scegli quello che fa per te

Tra picchi di caldo davvero insopportabili e precipitazioni che ormai hanno assunto il carattere tipicamente tropicale, l’estate 2019 è entrata nel vivo. Quando il termometro supera i trenta gradi ogni attività diventa faticosa. Perfino dormire. Alzi la mano chi non ha trascorso almeno una delle prime notti infuocate di questa estate a vegliare in attesa che il sonno potesse avere la meglio sul caldo. Uno dei rimedi per evitare la canicola e trascorrere nottate più serene è quello di utilizzare un cuscino rinfrescante. Forse non tutti sanno dell’esistenza di un alleato prezioso contro il sudore visto che rimane fresco e rappresenta l’ideale per dormire. Cuscini che rivestono anche la funzione utile a mantenere una postura corretta, un altro ingrediente necessario a fare sogni d’oro. Vediamo quali sono i modelli migliori da comprare.

Cuscino rinfrescante che rimane fresco

Il cuscino rinfrescante che rimane fresco anche quando il termometro inizia a raggiungere livelli da deserto del Sahara rappresenta dunque un valido alleato per combattere le temperature afose ed assumere una posizione corretta che concilia il sonno. Chi è abituato a dormire di fianco, per esempio, deve fare i conti con una posizione molto scomoda a causa della presenza di un dislivello fra materasso e la testa. I nervi schiacciati o compressi nell’area del collo sono i principali responsabili dei formicolii, degli intorpidimenti e persino dei dolori agli arti inferiori, non tutti sanno infatti che per quanto sia più comune provare dolore alle mani e alle braccia, capita spesso che questo si rifletta anche a tutta quanta la schiena e agli altri arti fino ai piedi.

I modelli migliori da comprare

Fatta questa premessa eccoci arrivati al momento di suggerire i modelli migliori da comprare. Per non sbagliare nella scelta il consiglio è quello di valutare bene la posizione in cui si è soliti dormire. Alle persone che desiderano ottenere dal proprio cuscino un valido sostegno, sia che si dorma supini sia a pancia sotto, si consigliano in genere cuscini di grande formato che avvolgano e sostengano il collo nella posizione più corretta. Ecco i modelli migliori di cuscini da acquistare:

  • Zollner è un cuscino morbido e confortevole ed è progettato per mantenere la sua forma a prescindere da qualsiasi movimento notturno;
  • Snuggle-Pedic invece è stato realizzato in modo da non appiattirsi con l’uso grazie al sistema in Memory Foam di alta qualità, è molto confortevole e grazie al bambù assicura un ottimo flusso d’aria che lo mantiene fresco per tutta la notte;
  • Mediflow non è un cuscino adatto per una specifica posizione del sonno. Si tratta di un prodotto perfetto per ogni genere di utente;
  • Il Terapeutico Supportiback è senza dubbio uno dei cuscini migliori presenti sul mercato. La sua cucitura laterale assicura un sostegno morbido e al contempo robusto che non si piega o usura consentendo a chi lo utilizza di sentirsi ben sostenuto per tutta la notte;
  • Memory Foam è un cuscino resistente e mantiene il collo nella posizione perfetta per garantire a chi lo utilizza un buon sonno. Allo stesso tempo, è abbastanza morbido e confortevole;
  • Acamar è il cuscino ideale per coloro che dormono sia sul fianco che supini. La particolare forma a stella permette di creare una zona ottimale sia per la respirazione sia per lasciare sufficiente spazio per le braccia.

Ti è piaciuto questo articolo? star

Seguici su Facebook, clicca su "Mi Piace":


di Marianna Quatraro pubblicato il