Donna misteriosa spende 1,6 milioni all'anno in un grande magazzino. Aperte indagini

Indagini aperte per scoprire l’identità di una donna misteriosa che spende milioni all’anno: si cerca di capire da dove derivi tanta fortuna

Donna misteriosa spende 1,6 milioni all'

donna spende milioni ogni anno harrods storia

Avere la possibilità di spendere senza problemi oltre un milione all'anno da Harrords per lo shopping sarebbe il sogno di tanti e soprattutto di tante donne ed è quello che, secondo quanto riportano le ultime notizie, è ormai abituata a fare una donna misteriosa che sembrerebbe amare particolarmente il celebre grande magazzino londinese di Harrods ma non solo. A quanto pare la ricchissima donna misteriosa sarebbe un’amante proprio della bella vita a giudicare da quanti e come spende i soldi. E ciò che gli inquirenti cercano di capire è da dove possa provenire tanta fortuna.

Spende 1,6 milioni di euro da Harrods: la storia

Stando a quanto riportano le ultime notizie, la donna misteriosa che per dieci anni avrebbe speso ogni anno ben 1,6 milioni di euro nel celebre 'grande magazzino di lusso londinese' sarebbe finita nel mirino di indagini da parte degli agenti della National Crime Agency che stanno cercando di spiegare chi sia la donna e come sia possibile che possa permettersi uno stile di vita tanto alto non solo da spendere oltre un milione di euro in shopping ma anche da permettersi di viaggiare su un jet privato o spendere in un solo giorno ben 150mila sterline in gioielleria.

Al momento l’identità della donna è ancora sconosciuta e ciò che solo si sa è che si tratta della moglie di un ex facoltoso banchiere straniero, che ha proprietà nel paese per oltre 22 milioni, tra cui una casa da 7 milioni nella capitale inglese, ed evidentemente anche tanta, tantissima liquidità da spendere. O forse sarebbe meglio dire sperperare. Le ipotesi su come possa avere tutti questi soldi sono diverse e gli inquirenti ci starebbero lavorando.

Donna misteriosa, spese pazze e indagini: la reazione

All’avvio delle indagini da parte di chi sta cercando la donna per capire se i soldi che spende sono frutto di guadagni legali o meno, la stessa donna per evitare di ‘rivelarsi’, secondo le ultime notizie, si sarebbe rivolta in appello all’Alta Corte, perdendo, però, la causa. E’ vero, infatti, che i giudici le hanno accordato l’anonimato fino a conclusione delle indagini, ma è anche vero che gli stessi giudici hanno chiaramente invitato la donna ordinato di spiegare come mai sia tanto ricca e da dove derivino tutti i suoi soldi, soprattutto alla luce del fatto che pur essendo la moglie dell’ex presidente di un’importante banca extra Ue, in cui lo stato aveva una partecipazione, lo stesso marito ora sarebbe in carcere con una condanna a 15 anni di reclusione per frode e appropriazione indebita e una quarantina di milioni da restituire all’istituto di credito truffato.

Si tratta di una storia che potrebbe certamente avere dell’incredibile ma assolutamente reale e la curiosità maggiore e crescente ora è quella di sapere quali saranno le risposte della donna sulla provenienza del denaro che, come si suol dire, spende e spande, e se quella stessa ricchezza deriva dai soldi che il marito in carcere dovrebbe restituire. E se così fosse, la stessa donna si troverebbe costretta a dire addio alla sua nobile e reale vita da nababba.

Ti è piaciuto questo articolo? star

Commenta la notizia
di Marianna Quatraro pubblicato il