Dove fare il test sierologico covid a Milano, Roma, Firenze, Bologna per coronavirus. Lista laboratori

di Chiara Compagnucci pubblicato il
Dove fare il test sierologico covid a Mi

Dove fare il test sierologico covid

Questo sistema rivela se una persona è venuta a contatto con il virus e cerca gli anticorpi. Caratteristica primaria dei test sierologici è che sono eseguiti a partire dal sangue.

La grande macchina dei test sierologici si sta mettendo in moto e ad essere maggiormente attive sono le grandi città del centro e del nord dell'Italia, tra cui Milano, Roma, Firenze e Bologna.

Per rilevare la positività al coronavirus non è disponibile solo il tampone laringo-faringeo, grazie al cui campione prelevato in gola o nelle narici si amplifica il genoma del virus per replicazione fino a renderlo evidente. Ci sono i test sierologici, che molte Regioni hanno già iniziato o inizieranno a fare.

Pensiamo ad esempio alla Lombardia, al Lazio, alla Toscana o all'Emilia Romagna. Questo sistema rivela se una persona è venuta a contatto con il virus e cerca gli anticorpi. Caratteristica primaria dei test sierologici è che sono eseguiti a partire dal sangue.

L'esito di questi test può essere di tre tipi: positivo, negativo o dubbio. Vediamo nel dettaglio come sono organizzate alcune regioni ed esattamente

  • Dove fare il test sierologico covid a Milano
  • Dove fare il test sierologico covid a Roma
  • Dove fare il test sierologico covid a Firenze
  • Dove fare il test sierologico covid a Bologna

Dove fare il test sierologico covid a Milano

Grazie al test sierologico, le analisi del sangue rivelano se il soggetto è già venuto a contatto con il coronavirus e se l'organismo ha sviluppato gli anticorpi in risposta al virus ovvero di tipo IgM (Immunoglobuline M) e IgG (Immunoglobuline G).

Dal 29 aprile, le analisi coinvolgono tutta la Regione, compresa la provincia di Milano, dopo l'avvio della fase di sperimentazione nelle province di Bergamo, Brescia, Lodi e Cremona.

Messi a punto con l'IRCCS San Matteo di Pavia, destinatari sono i cittadini in isolamento fiduciario al domicilio dal medico di Medicina generale, dall'Agenzia di tutela della salute o da una struttura ospedaliera.

L'adesione ai test proposto dalla Regione Lombardia è in ogni caso su base esclusivamente volontaria.

Dove fare il test sierologico covid a Roma

A Roma segnaliamo ln Mater Dei per effettuare il test sierologico per il Covid-19. Si può effettuare sia nell'ambulatorio esterno nel piazzale della clinica, oppure a domicilio con la presenza di un operatore sanitario.

L'esito può essere negativo ma non esclude la possibilità di infezione in atto, anche in un paziente asintomatico, oppure positivo che rileva la presenza dell'infezione con tutte le conseguenti azioni da mettere in atto.

In alcuni casi il risultato può essere dubbio e in questo caso il paziende è invitato a ripetere il test sierologico a distanza di alcuni giorni fino a una settimana.

Il tutto senza dimenticare che i test sierologici possono rilevare anticorpi già generati contro virus della stessa famiglia ovvero i cosiddetti falsi positivi.

Dove fare il test sierologico covid a Firenze

Tra le prime regioni ad attivarsi sui test sierologici c'è stata la Toscana con la città di Firenze a rappresentare il cuore dell'azione. Tra i laboratori autorizzati segnaliamo Biomedical, Diagnosys e Iama.

Se inizialmente erano coinvolti solo operatori sanitari, ospiti delle Rsa e delle residenze per disabili, personale del volontariato, lavoratori delle farmacie e degli istituti penitenziari e forze dell'ordine, adesso possono chiedere di sottoporsi al test anche i negozianti, gli addetti al trasporto delle merci, i lavoratori di aziende pubbliche o private di smaltimento e raccolta dei rifiuti, i dipendenti pubblici con contatto con l'utenza, i dipendenti degli uffici postali, i dipendenti dei servizi bancari, finanziari e assicurativi, i lavoratori dei servizi a domicilio, gli edicolanti e i librai, operatori del trasporto pubblico, tassisti, operatori delle agenzie funebri.

Dove fare il test sierologico covid a Bologna

Si muove anche la città di Bologna ovvero l'Emilia Romagna attraverso il centro di prenotazione online di esami di laboratorio erogati nelle strutture sanitarie private e privato-sociali di Bologna.

Si tratta del Cup (Centro unico di prenotazione) e tutte le prestazioni offerte hanno disponibilità immediata, costi simili al ticket e facilità di prenotazione online. Come viene accuratamente spiegato, il servizio è fruibile da qualsiasi cittadino e c'è la possibilità di pagare online o direttamente presso le strutture coinvolte nel test sierologico.