Lotteria, vince due volte in una settimana. Ecco come ci è riuscito

di Marianna Quatraro pubblicato il

Si sa che l'uomo spenderà una parte della somma vinta con il jackpot milionario per acquistare un'auto, una casa e concedersi una vacanza da sogno a Honolulu

Lotteria, vince due volte in una settima

Lotteria, vince due volte in una settimana

Può la dea bendata bussare due volte alla porta della stessa persona? Anche nel giro di meno di una settimana? Evidentemente sì se un quarantenne australiano di Bondi, sobborgo balneare di Sydney, è stato in grado bissare la vittoria alla lotteria in sei giorni.

Due biglietti due vittorie milionarie. Complessivamente è riuscito a portare a casa un milione e mezzo di euro (al cambio) ovvero 1.020.487 dollari australiani (644.000 euro) la prima volta e 1.457.834 dollari (920.000 euro) la seconda.

Ma chi avrebbe mai tentato la fortuna una seconda volta? Il quarantenne ci ha provato e ha avuto evidentemente ragione. Il punto è che ci sono persone che hanno vinto due volte nelle loro vite, ma non due volte in una settimana. Dal punto di vista statistico è quasi impossibile e riuscire in questa impresa è un accadimento difficile da spiegare.

Naturalmente è scattata la gara alla conoscenza dell'uomo, ma senza grandi risultati. Si sa invece che l'uomo spenderà una parte della somma vinta con il jackpot milionario per acquistare un'auto, una casa e concedersi una vacanza da sogno a Honolulu.

Già, perché il fortunato vincitore della lotteria ha parlato con il Nsw Lotteries, l'organo ufficiale della lotteria nello Stato del Nuovo Galles del Sud, in cambio naturalmente dell'anonimato. Le sue sono state parole di pieno stupore perché la probabilità di vincere due volte è senza dubbio inesistente.

E alla domanda se gli piacerebbe dare ad altri dei consigli su come vincere alla lotteria, la risposta non poteva essere che negativa. Semplicemente perché non ne ha. Non a caso quando si parla di fortuna, l'immagine è proprio quella della dea bendata.

Seguici su Facebook, clicca su "Mi Piace":