Ryanair, calo di pressione. Video e immagini terrore, 33 feriti. Si è rischiato il peggio

Tra passeggeri ed equipaggio sono 189 le persone che avrebbero fatto a meno di questa vicenda. Di queste 33 sono state portate in ospedale per controlli di routine.

Ryanair, calo di pressione. Video e imma

Ryanair: 33 passeggeri in ospedale


I passeggeri del volo Dublino-Zara affermano "siamo dei sopravvissuti". Un video e le immagini della paura e del ttore stanno facendo il giro del Web. Ecco cosa è successo e poteva sucedere anche peggio.

No, non si può certo dire che questo sia un'estate favorevole per Ryanair. Alla notizia del malcontento di parte del personale, con tanto di viaggiatori rimasti a terra, si affianca l'attrezzato d'emergenza di aereo della compagnia low cost irlandese. A di là dei anni a persone a a oggetti, resta la paura a bordo dell'aereo. Inevitabili alla luce della possibile depressurizzazione della cabina, stando alla prima ricostruzione dei fatti, e ai sette minuti impiegati dal velivolo a scendere di 8.000 metri. Il bilancio del volo Ryanair decollato ieri da Dublino e diretto a Zara, in Croazia, parla inevitabilmente chiaro: 33 passeggeri in ospedale per malesseri di vario genere, mal di testa, nausea e sangue dalle orecchie.

Ryanair: 33 passeggeri in ospedale

Il calo di pressione in cabina sul volo Ryanair da Dublino a Zara ha costretto allora il pilota a un atterraggio d'emergenza in Germania, sulle pista dell'aeroporto di Francoforte-Hahn. Da lì, per 33 in ospedale si è aperta la strada verso l'ospedale. A rilasciare le comunicazioni tecniche ci ha pensato il sito FlightRadar, riprese poi dalla Bbc, secondo cui in sette minuti l'aereo è precipitato dagli 11.300 metri di altitudine a 3.000 ovvero con una differenza di oltre 8.000 metri avvertita fino in fondo da chi era a bordo del velivolo. Cosa è successo? Facile a immaginare: il pilota ha fatto scattare l'allarme, le maschere d'ossigeno sono scese dal loro alloggiamento e l'aereo ha iniziato una discesa controllata con atterraggio d'emergenza nell'aeroporto tedesco.

Passeggeri con poca assistenza?

Lì a Francoforte il velivolo Ryanair è arrivato a terra con successivo sbarco dei passeggeri. A conti fatti, tra passeggeri ed equipaggio sono 189 le persone che avrebbero fatto a meno di questa vicenda. Di queste 33 sono state appunto portate in ospedale per controlli di routine. Il problema è anche un altro ed è quello mediaticamente più spinoso: il presunto trattamento che i passeggeri avrebbero ricevuto in seguito alla disavventura, provocata forse dalla depressurizzazione della cabina. I media tedeschi e irlandesi hanno infatti seguito la vicenda da vicino con tanto di taccuini e telecamere, riferendo la rabbia dei viaggiatori nei confronti della compagnia low cost.

E la stessa Ryanair, pur ricordando come i passeggeri del volo da Dublino a Zara abbiano ricevuto buoni di ristoro, ha ammesso la mancanza di un numero adeguato di alloggi a disposizione. Chi ha voluto proseguire il viaggio è stato fatto salire su un aereo sostitutivo.