Uova di Pasqua e Colombe Pasquali 2019, marche migliori qualità-prezzo. E uova con sorprese più belle

Le migliori uova e colombe pasquali 2019: quali sono, marche e prodotti a confronto anche tra quelli artigianali

Uova di Pasqua e Colombe Pasquali 2019,

Uova Pasqua Colombe marche migliori sorprese belle

Pasqua è ormai alle porte e, insieme a tante gita fuori porta già organizzate o bei viaggetti, grazie ai ponti del 25 aprile e primo maggio successivi ai giorni delle feste pasquali, sono tanti coloro che fanno la corsa all’acquisto di uova e colombe pasquali. Ma quali sono le uova di Pasqua e colombe pasquali 2019 da comprare?

Uova di Pasqua 2019: le migliori e con sorprese più belle

Partendo alle uova di Pasqua di cioccolato, stando a quanto emerge dalle ultime notizie, le migliori sarebbero le uova Kinder e quella della Lindt, non solo per la qualità del cioccolato offerto ad un prezzo decisamente abbordabile per tutti ma anche per le sorprese, con le uova Kinder in testa per le sorprese migliori soprattutto per i più piccini.

Per scegliere le migliori uova di Pasqua 2019 bisogna valutare la qualità del cioccolato leggendo semplicemente la lista degli ingredienti, quanta percentuale di cacao c’è ed eventuale presenza di altre sostanze grasse vegetali diverse dal burro di cacao.

Da una recente analisi condotta, tra le migliori marche di uova di Pasqua 2019 spiccano quelle di Pernigotti, Lindt, Kinder, Perugina, Bauli e Condorelli. E come non citare tra le migliori uova di Pasqua 2019 quello Unicorno realizzato dal maestro Knam?

Per Pasqua 2019 Knam ha realizzato l’uovo Unicorno di cioccolato e in tre diverse varianti rosa, bianco e nero e si tratta della novità dell’anno che però accompagna anche altre tipologie di uova come l’Uovo Multicolor, con pennellate di colore all’Uovo Pulcino che vede spuntare dall’interno un vero e proprio pulcino in cioccolato, o l’Uovo Fragola.

E per chi desidera un’alternativa all’uovo, una speciale sorpresa pasquale, la torta special edition Pasqua 2019 con lime, limone e cioccolato, con glassa gialla e decorazioni in cioccolato, dal gusto fresco e frizzante.

Colombe pasquali 2019: le migliori

Passando, invece, alle migliori colombe pasquali 2019, secondo i risultati dell’Osservatorio sui consumi di Qualescegliere.it dopo un confronto tra otto diversi prodotti delle marche più celebri e diffuse in Itala, avvenuto sulla base di stabilimento di produzione, ingredienti utilizzati, alveolatura, il tipo di lievitazione, peso e prezzo, la migliore colomba pasquale è quella de Le Tre Marie, che rispetta tutti i parametri di legge motivo per il quale ha un prezzo più elevato.

A seguire vi sono le colombe delle marche Baiocco, Bauli, ma anche Conad e Coop. Non è stata, invece, giudicata positivamente la colomba a marchio Lidl Favorina che non convince affatto per gli ingredienti utilizzati per la glassa che appare anche poco omogenea.

Da non sottovalutare le colombe artigianali, decisamente le migliori per lavorazione e qualità degli ingredienti. E tra le tante spicca la Colomba Bedussi, risultato di una lunga tradizione di famiglia. La storia della famiglia bresciana Bedussi inizia nel 1992 nel mondo del gelato e negli anni arriva alla pasticceria dolce e salata. Oggi Bedussi è un laboratorio creativo, premiato come Miglior Bar d’Italia nel 2015 per Gambero Rosso, presente sulle guide di Identità Golose e dell’Espresso, e su quelle di bar, pasticcerie, gelaterie e pizzerie sempre di Gambero Rosso. Per la Pasqua 2019 Bedussi propone tre tipologie di colomba tutte fatte con lievito naturale: albicocche e cioccolato al latte, albicocche e canditi, classica con soli canditi d’arancia.

C’è poi la colomba reale creata da Gian Piero Vivalda di AtelieReale, il laboratorio di pasticceria di Antica Corona Reale, a Cervere (Cuneo). E’ una colomba a lunga lievitazione naturale, impastata con farine macinate a pietra e realizzata in due versioni: classica, con uvetta profumata al succo di uva moscato e canditi Agrimontana ricoperta con glassa alle nocciole IGP e mandorle di Sicilia, e al Ben Ryè 2019, farcita con albicocche candite di Costigliole e uva passa atta alla produzione del Passito di Pantelleria Donna Fugata Ben Ryè 2019, ricoperta con glassa alle mandorle di Sicilia.

Ti è piaciuto questo articolo? star

Seguici su Facebook, clicca su "Mi Piace":


di Luigi Mannini pubblicato il