Treni merci veloci

Dal prossimo ottobre, sulla tratta Caserta Interporto di Bologna viaggerà il primo treno merci veloce capace di spingersi a una velocità media di 180 chilometri all’ora. Un primato di livello mondiale

Treni merci veloci

Da ottobre l'Italia potrà contare su un altro primato che riguarda la consegna delle merci


Tanto tuonò che alla fine piovve. Dopo un decennio esatto dall’entrata in servizio dei treni ad alta velocità pensati e costruiti per i passeggeri, è arrivato il momento di sperimentare la stessa soluzione anche per le merci. Dal prossimo ottobre, questa sarà la realtà sulla tratta Caserta (più precisamente Marcianise) Interporto di Bologna dove viaggerà il primo treno merci capace di viaggiare a una velocità media di 180 chilometri all’ora. Una performance che consente al convoglio di percorrere l’intera tratta in appena 3 ore e 20 minuti guadagnandosi anche la palma del treno merci più veloce del mondo.

Treni merci velocità massima

Questo è quello che hanno annunciato Ivan Soncini e Marco Gosso, rispettivamente Presidente ed amministratore delegato di Mercitalia Logistics e l’ad delle Fs Renato Mazzoncini. Che ha fatto il punto sul primo anno di vita di Mercitalia, con ricavi in crescita a 1,04 miliardi con un surplus di quaranta milioni rispetto all’anno precedente, ma alle prese con un passivo di trentuno milioni di euro per quanto riguarda il settore operativo.

Nuovi treni merci veloci

I nuovi treni merci veloci dunque stabiliranno un record mondiale costituendo dunque un vero e proprio orgoglio per l’Italia che si appresterà ad affrontare con le carte in regola il nuovo trasporto merci che sarà orientato per lo più sui binari. Il nuovo modello protagonista di questa svolta sarà l’Etr 500 merci con dodici carrozze modificate per l’occasione e in grado di trasportare lo stesso numero di roll-container da 1 metro cubo di volume e duecento venti chilogrammi di peso massimo che possono trasportare diciotto Tir o due Boeing 747 Cargo.

Il nuovo servizio sfrutterà la rete Alta velocità/Alta capacità già esistente per il traporto passeggeri anche per il trasporto merci. Un servizio che garantirà una maggiore velocità nel trasporto delle merci affiancata a una maggiore efficienza. Mercitalia Logistics è, almeno per il momento, l’unica impresa ferroviaria a poter garantire un business del genere. Che dalla tratta Caserta-Bologna potrebbe presto estendersi anche agli altri terminal dell’Alta Velocità: Torino, Novara, Milano, Brescia, Verona, Padova, Roma e Bari.