Vei la low cost Vodafone sfida Free e Kena Mobile con offerte a perzzi bassi per internet e chiamate

Scopriamo i nuovi operatori mobili virtuali che debutteranno a Settembre 2017 e che promettono una rivoluzione delle offerte con prezzi low cost.

Vei la low cost Vodafone sfida Free e Ke

Operatore virtuale Vodafone


Dopo mesi in cui siamo stati abituati a più di una rimodulazione, verso l'alto, delle tariffe telefoniche dei cellulari e a una riduzione degli abbonamenti mensili a 28 giorni portando le mensilità effettiva a 13 in un anno solare a Settembre ben tre società si affaccieranno sul mercato italiano come operatori virtuali. Le premesse sono più che positive visto che l'obiettivo sarà quello di proporre pacchetti veramente interessanti a basso prezzo. (aggiornamento 8:01)

Al termine dell'estate in Italia saranno lanciati in Italia almeno 3 nuovi operatori virtuali, che si affideranno alle reti di quelli esistenti, ma che promettono una riduzione delle tariffe. Interessanti soprattutto Vodafone che entrerà con un operatore low cost dal nome probabilmente Vei o addirittura Omnitel (il suo brand storico). Si aspettano novità importanti da Iliad, l'operatore francese che all'estero ha tariffe sorprendenti garantendo qualità del servizio, che in Italia probabilmente si presenterà col nome Free. (aggiornamento 9:01)

Tanti movimenti per quanto riguarda gli operatori mobili virtuali economici che saranno o sono stati già lanciati dalle compagnie telefoniche per un settembre-ottobre 2017 che per le offerte di abbonamento, precaricate per i cellulari si preannuncia davvero molto interessanti con tariffe sempre migliori e più bassi e convenienti

Diventa sempre più realtà Vei, l'operatore virtuale di Vodafone che dovrebbe partire a settembre e che si è iniziato a mostrare in alcuni siti anche di operatori concorrenti nella sezione portabilità, per trasferire il proprio numero.

Vei, potrebbe non essere il nome ufficiale dell'operatore virtuale di Vodafone che avrebbe registrato anche altri nomi e potrebbe pensare di recuperare un brand storico come Omnitel.

Una estate al lavoro è stata quella dell'operatore francese Free che dovrebbe debuttare sul mercato italiano con le sue tariffe molto competitive anch'esso tra settembre-ottobre e i cui uffici italiani hanno, appunto, lavorato in questo periodo.

Free è l'operatore di Iliad che in Francia ha spopolato e ha conquistato una fetta di mercato importante ed in Italia arriverà con tariffe davvero convenienti e in parte sta facendo smuovere già il mercato con l'arrivo degli operatori virtuali delle grandi compagnie telefoniche.

E una di questa già operativa che sarà la terza grande rivale, aspettando magari quella di 3 Italia-Wind, è Kena Mobile nata da Tim, che ha raggiunto i 70mila clienti ad inizio Agosto e prepara una serie di nuove offerte, confermata dal proprio management, ancora più aggressive e che potrebbe lanciare il 4G (ora ha solo il 3G) anch'essa nel prossimo autunno.

Ultime Notizie