Assicurazione casalinghe obbligatoria nel 2018 per pensionati e studenti con Inail

Come funziona l’assicurazione Inail obbligatoria contro gli infortuni domestici: regole e chi deve obbligatoriamente aderirvi

Assicurazione casalinghe obbligatoria ne

Assicurazione casalinghe obbligatoria pensionati studenti Inail


Quando si parla di assicurazione obbligatoria Inail 2018 contro gli infortuni domestici non ci si riferisce solo ed esclusivamente alle casalinghe: stando, infatti, a quanto riportano le ultime notizie, questa tipologia di assicurazione dovrebbe essere stipulata in maniera obbligatoria anche da pensionati e studenti. L’assicurazione Inail, infatti, copre gli infortuni domestici tutelando il lavoro svolto da chi si prende cura della propria famiglia e di chi dimora nello stesso ambiente. Pertanto, secondo quanto stabilito, alcune persone devono aderire obbligatoriamente all’assicurazione Inail 2018 contro gli infortuni domestici.

Assicurazione obbligatoria Inail contro infortuni domestici: per chi è obbligatoria

Tra le categorie di persone che dovrebbero stipulare in maniera obbligatoria un’assicurazione Inail 2018 contro gli infortuni domestici vi sono:

  1. casalinghe che si prendono cura di casa e componenti della famiglia;
  2. persone di età compresa tra i 18 e i 65 anni;
  3. coloro che prestano lavoro domestico in modo abituale ed esclusivo;
  4. studenti anche se studiano e dimorano in una località diversa dalla città di residenza e che si occupano dell’ambiente in cui abitano;
  5. pensionati che non hanno superato i 65 anni di età;
  6. coloro che svolgono un’attività lavorativa che non copre l’intero anno come lavoratori stagionali, lavoratori temporanei o lavoratori con contratto a tempo determinato;
  7. lavoratori in mobilità e in cassa integrazione;
  8. cittadini stranieri che soggiornano regolarmente in Italia e non hanno altra occupazione.

Se si perdono i requisiti di obbligatorietà all’adesione di questa forma di assicurazione, stando a quanto riportano le ultime notizi, è necessario presentare la domanda di disdetta e cancellazione Inail che può essere semplicemente inviata dopo aver compilato l'apposito modello online che si può scaricare direttamente dallo stesso sito Inail.

Assicurazione obbligatoria Inail contro infortuni domestici: come fare e importi
 

L’assicurazione obbligatoria 2018 contro gli infortuni domestici per casalinghe, studenti, pensionati e non solo si stipula presentando apposita domanda all’Inail. L’importo che deve essere versato a copertura di tale assicurazione è pari a 12,91 euro l’anno e deve essere pagato entro il 31 gennaio 2018 tramite:

  1. bollettino postale da pagare alla Posta;
  2. direttamente online attraverso i servizi telematici Inail (intestato a c/c n. 30621049 Inail Assicurazione infortuni domestici, Piazzale Giulio Pastore 6, 00144 Roma);
  3. bonifico online su Iban IT90D0760103200000030625008, indicando come causale di versamento il codice fiscale della casalinga, anno 2018 il nome e il cognome della casalinga.

Per il 2018 è prevista l’esenzione dal pagamento del premio per le persone che hanno un reddito personale non superiore a 4.648,11 euro o familiare non superiore a 9.296,22 euro annui. Nel caso di mancato pagamento del premio da parte dei soggetti che sono obbligatoriamente tenuti a stipulare l’assicurazione casalinghe 2018 Inail sono previste sanzioni proporzionali al periodo di ritardo o mancato pagamento per un importo che non è comunque superiore a 12,91 euro.

Puoi Approfondire
Ultime Notizie