Quali sono responsabilitā cargiver legge 104 e rischi che corre per leggi aggiornate 2022-2023

di Marianna Quatraro pubblicato il
Quali sono responsabilitā cargiver legge

Sono diverse le responsabilitā spettanti ai cargiver che assistono un familiare con Legge 104: cosa prevedono e rischi

Quali sono le responsabilità del cargiver della legge 104 e rischi che corre? Il caregiver è la figura che assiste il familiare titolare di Legge 104, malato, e che si occupa di mansioni che richiedono un grande impegno sia fisico che psicologico. Il caregiver familiare è una figura riconosciuta dalla legge a cui spettano diritti ma anche responsabilità.

Tra i principali diritti di cui un cargiver per Legge 104 può beneficiare sono soprattutto legati all’aspetto lavorativo e ai permessi e congedi di cui può usufruire per l’assistenza del familiare con Legge 104.

Il cargiver di un soggetto con Legge 104 è del resto il familiare con cui i medici  si confrontano e interfacciano per l’intero percorso di cura del paziente e li supporta nella definizione di un piano di assistenza individuale. Vediamo ora di seguito nel dettaglio quali sono le sue responsabilità.

  • Responsabilità del cargiver con Legge 104 
  • Quali sono i rischi che corre un cargiver con Legge 104


Responsabilità del cargiver con Legge 104 

Stando a quanto definito dalle leggi attuali, il cargiver ha diverse responsabilità nei confronti del parente con Legge 104 che assiste, come:
  • acquistare farmaci prescritti e necessari; 
  • occuparsi della gestione delle visite mediche/specialistiche;
  • somministrare farmaci e gestire le terapie prescritte dal medico curante;
  • occuparsi dell’igiene personale della persona malata;
  • occuparsi della preparazione dei pasti;
  • assistere moralmente e affettivamente il familiare malato;
  • rilevare disagi, sintomi, malori del paziente da comunicare puntualmente al medico competente;
  • gestire i bisogni del malato, come mobilizzazione, momenti ricreativi, ecc.
  • notare evoluzioni e cambiamenti nel comportamento del paziente durante la giornata;
  • avvertire il medico o l’infermiere in caso di emergenza

Quali sono i rischi che corre un cargiver con Legge 104

Se è vero che i cargiver sono coloro che si occupano, e devono occuparsi, della cura e dell’assistenza di un familiare malato, è anche vero che sono figure che corrono esse stesse dei rischi.

Avere un familiare malato o molto malato con Legge 104 non è un impegno da poco e si tratta, per giunta, di un impegno per cui emergono grosse carenze del sistema pubblico di assistenza domiciliare che impongono, a loro volta, la necessità di una continua assistenza soprattutto da parte delle famiglie portando a stanchezza, fisica e mentale, impoverimento, grossi carichi emotivi e materiali.

I rischi che corre un cargiver con Legge 104 sono soprattutto legati a condizioni di stress dimostrato a causa di un crescente affaticamento che questi soggetti vivono a causa di uno stile di vita completamente incentrato sulle esigenze del familiare a cui si presta assistenza e di un importante carico fisico ed emotivo della persona non autosufficiente che si assiste.

Tuttavia, precisiamo, che il soggetto che si occupa dell’assistenza di un familiare malato con Legge 104, se ritiene di non essere più nelle condizioni di poter adempiere alle sue responsabilità nei confronti del familiare malato che assiste, può essere sostituito da altro familiare. In tal caso, basta solo modificare il beneficiario delle tutele previste dalla Legge 104.