Concorsi pubblici Febbraio 2020. Bandi, scadenze e requisiti

di Luigi Mannini pubblicato il
Concorsi pubblici Febbraio 2020. Bandi,

Ecco un elenco dei concorsi pubblici Febbraio 2020

Se sei in cerca di lavoro ecco un elenco con alcune tra le principali opportunità di partecipare ai concorsi pubblici in scadenza febbario 2020. Bisogna monitorare attentamente i bandi di selezione

Nuovo mese e nuovi concorsi pubblici con una serie di bandi in tutta Italia per diplomati e laureati interessanti. Ecco la lista dei concorsi pubblici e bandi Febbraio 2020.Quali sono e dove si tengono?
 

Concorsi pubblici Febbraio 2020: come partecipare ai bandi

Per partecipare ai concorsi pubblici bisogna per prima cosa fare attenzione all’uscita dei bandi. È necessario stare allerta e consultare frequentemente i siti dedicati alle nuove opportunità di lavoro. E poi bisogna leggere attentamente i requisiti richiesti per evitare di perdere tempo con bandi ai quali non si potrà partecipare. La buona notizia per chi è alla ricerca di un lavoro è che i concorsi pubblici che richiedono l’iscrizione entro il 31 gennaio 2019 sono numerosi. Come partecipare ai bandi di concorso? Semplice, basta seguire le modalità di iscrizione e i requisiti che vengono indicati nei bandi stessi.


Concorsi pubblici febbraio 2020 Ospedale Niguarda Milano

L’Ospedale Niguarda di Milano ha bandito un concorso pubblico per 26 assunzioni di amministrativi – Cat.C. I posti a disposizione sono in particolare:

  • 11 posti anno 2020;
  • 8 posti anno 2021;
  • 7 posti anno 2022.

Possono partecipare al concorso dell’Ospedale Niguarda, i candidati in possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana o cittadinanza di uno dei Paesi dell’Unione Europea o di altre categorie previste dal bando;
  • aver conseguito il diploma di istruzione secondaria di secondo grado;
  • avere idoneità psico-fisica alla mansione specifica;
  • non essere stati esclusi dall’elettorato attivo;
  • destituiti o dispensati dall’impiego presso pubbliche amministrazioni.

Le procedure di selezione prevedono la valutazione dei titoli e tre prove d’esame, una scritta, una pratica e una orale, più una prova preselettiva che si potrebbe fare nel caso in cui le domande di partecipazione al concorso fosse superiore a 400.    

La domanda di partecipazione al concorso dell’Ospedale Niguarda deve essere presentata esclusivamente online entro il giorno 10 Febbraio 2020 all’indirizzo mail postacertificata@pec.ospedaleniguarda.it .

Concorsi pubblici febbraio 2020 Comune Pistoia

Il Comune di Pistoia ha indetto un concorso pubblico per l’assunzione di 24 figure da impiegare nel ruolo di Assistente Amministrativo. I requisiti per la partecipazione al concorso sono i seguenti:

  • avere la cittadinanza italiana o di altro Stato appartenente all’Unione Europea o di altre categorie previste dal bando;
  • avere conoscenza della lingua italiana per i cittadini non italiani;
  • aver conseguito il diploma di maturità;
  • avere un’età non inferiore ai 18 anni;
  • avere godimento dei diritti civili e politici;
  • avere idoneità fisica all’impiego in oggetto;
  • avere posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva;    
  • non essere stati destituiti o dispensati o dichiarati decaduti dal pubblico impiego secondo quanto previsto dalla normativa vigente;
  • non essere stati dichiarati interdetti;
  • non avere condanne penali e non avere procedimenti penali pendenti;
  • non aver subito licenziamento disciplinare o per giusta causa dall’impiego presso una pubblica amministrazione.

Sono previste tre prove d’esame due scritte ed una orale vertenti sulle materie riportate nel bando.
Chi è interessato a partecipare al concorso pubblico del Comune di Pistoia può presentare domanda entro il 10 febbraio al Servizio Personale e Politiche di Inclusione Sociale del Comune di Pistoia Piazza Duomo, 1 51100 Pistoia (PT).

Concorsi pubblici febbraio 2020 Camera di Commercio di Milano

La Camera di Commercio di Milano ha indetto un concorso pubblico per per l’assunzione a tempo pieno di 9 Assistenti dei Servizi di Rete – Cat. C, posizione economica C1. Possono partecipare al concorso i candidati in possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana o di uno dei paesi appartenenti all’Unione Europea o di altre categorie previste dal bando;
  • aver compiuto 18 anni;
  • aver conseguito diploma di scuola secondaria di secondo grado;
  • avere idoneità psico-fisica all’impiego;
  • avere godimento dei diritti civili e politici riferiti all’elettorato attivo;
  • non essere stati destituiti, dispensati o licenziati da un precedente impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento;
  • non essere decaduti da altro impiego pubblico per aver conseguito l’impiego stesso attraverso dichiarazioni mendaci o produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile;
  • non avere condanne penali o provvedimenti.

Le prove d’esame del concorso sono due, una scritta ed una orale sugli argomenti indicati nel bando, più una prova preselettiva che l’ente si riserva di organizzare nel caso in cui le domande fossero superiori a 400.

La domanda di partecipazione al concorso deve essere presentata esclusivamente online entro il giorno 13 Febbraio 2020 direttamente sul sito della Camera di Commercio di Milano.

Ed ecco altri bandi del mese e dei mesi precedenti, alcuni dei quali possono essere ancora aperti. Tutta la lista la trovate sotto.

Concorsi pubblici Forze di Polizia e Forze Armate Gennaio 2020

Iniziamo con i concorsi pubblici 2020 previsti per le Forze di Polizia e per le Forze Armate, Sono 1.043 le unità che dovranno entrare in organico, di cui 389 destinate alla Polizia di Stato, 427 all’Arma dei Carabinieri e le restanti 227 alla Guardia di Finanza. Opportunità di assunzione anche nei Vigili del Fuoco visto che sono 650 le unità da inserire a maggio e 200 quelle a settembre in seguito ad un piano straordinario di assunzioni. Inoltre il Ministero della Difesa ha indetto un concorso pubblico per titoli ed esami per il reclutamento di 65 Ufficiali in servizio permanente nei ruoli speciali delle Armi. In questo caso le domande dovranno pervenire entro il 17 gennaio 2019.

Concorsi pubblici scuola ed università a gennaio 2020 

Tra i concorsi pubblici in scadenza a gennaio 2020 ci sono alcune possibilità per scuola ed università. L’ateneo di Bari ha diffuso un bando per sei posti (due per la sezione contabilità dell’Amministrazione Centrali, due per la Gestione dei processi relativi alla didattica e dei servizi delle segreterie studenti e due per la sezione di gestione delle attività di supporto alla Ricercaper). Termine ultimo per la presentazione è il 14 gennaio. Pubblicato il bando anche per il concorso per DSGA. Le domande dovranno essere inviate entro il 28 gennaio. 

Altri bandi in scadenza a gennaio 2020 da controllare

Questi, poi sono altri bandi in scadenza a Gennaio 2020 da controllare attentamente:

  • concorso al Comune di Bari. Sono 58 le risorse richieste tra cui 20 funzionari amministrativi, 23 funzionari tecnici, 2 periti agrari, 2 esperti in beni culturali, 8 addetti registrazione, 3 programmatori informatici.
  • il Ministero dell’Interno va in cerca di 900 unità lavorative da inserire in organico;
  • 403 sono i dirigenti che potranno lavorare all’Agenzia delle Entrate dopo aver superato il concorso bandito;
  • l’Agenzia Nazionale per la Sicurezza delle Ferrovie e delle Infrastrutture Stradali): 11 Dirigenti di II Fascia, 27 professionisti di I qualifica, 99 funzionari, 59 collaboratori, 6 operatori;
  • concorso e assunzioni per magistrati ordinari: 600 unità tra i Magistrati ordinari vincitori di concorsi già banditi e concorsi per altre 200 unità;
  • maxi concorso Regione Campania: 10 mila unità da inserire in diverse aree;
  • Concorso Ispettorato Nazionale del Lavoro: 300 unità nel personale ispettivo appartenente all’Area III;
  • il Ministero per l’Ambiente cerca 350 unità lavorative;
  • nell’ambito del Programma Operativo - Fondo Sociale Europeo 2014/2020 la Regione Sicilia ha pubblicato un Avviso per l’assunzione di 110 giovani laureati nella Pubblica Amministrazione regionale. Domande da inviare entro il 21 Gennaio 2019.

Da ricordare che oltre ai numerosi bandi pubblici sopra riportati, vi sono numerose offerte di lavoro sempre per gennaio 2019 in tutta Italia da grandi e medie imprese private che assumono che abbiamo riportato in un precedente articolo

Iscriviti al nostro gruppo Facebook sui diritti per i lavoratori per rimanere aggiornato su tutte le novità:
Ultime Notizie