Lidl assunzioni

Lidl assume nuovo personale per gli oltre 40 nuovi punti vendita di tutta Italia: figure ricercate e come candidarsi

Lidl assunzioni

requisiti posizioni nuove assunzioni lidl


Sono sempre più le grandi catene che in questo periodo cercano nuovo personale. Tra queste anche Lidl, tra i leader della grande distribuzione e presente nel nostro Paese con oltre 600 punti vendita. Sono diverse le possibilità di assunzioni che Lidl mette a disposizioni per diverse sedi d’Italia e per diversi impieghi. Tra le posizioni aperte per cui Lidl ricerca personale ci sono commessi, personale per i negozi, esperti di sviluppo immobiliare da impiegare nei nuovi 40 punti d’Italia. Stando a quanto annunciato, in particolare, Lidl offrirà un migliaio di nuovi posti di lavoro nel corso di tutto il 2018, che si aggiungeranno alle 1800 assunzioni previste per l’apertura dei nuovi punti vendita in tutta Italia. Le nuove assunzioni 2018 interesseranno tutte le figure impiegate nei discount del gruppo, dai cassieri agli addetti ai reparti, agli scaffalisti, ai responsabili e non solo. Per consultare nello specifico le oltre 100 posizioni aperte disponibili per i punti Lidl al momento in tutta Italia e poter presentare la propria candidatura basta consultare il sito della catena e inviare il curriculum vitae per la posizione prescelta. Inoltre, i nuovi contratti di lavoro prevedono diverse novità come la possibilità di devolvere i propri giorni di ferie a tutti i colleghi della Penisola in casi di importanti problemi di famiglia; la decisione di valorizzare stabilmente il lavoro domenicale con una retribuzione maggiorata del 135%, ben oltre, dunque, la maggiorazione del 30% prevista dal Ccnl, e se si svolgono almeno 4 ore di straordinario nella stessa giornata domenicale anche il con riconoscimento di una festività non goduta, pari ad 1/26 della retribuzione mensile. In sostanza, un giorno di lavoro in più pagato.