Offerte di lavoro in banca: Intesa Sanpaolo in tour per cercare laureati

Il requisito principale per chi vuole partecipare a queste giornate di reclutamento è essere in possesso di una laurea in discipline economiche, finanziarie, bancarie, assicurative e giuridiche

Offerte di lavoro in banca: Intesa Sanpa

Nuove offerte di lavoro. Banca Intesa SanPaolo in cerca di giovani laureati


Per coloro che sono in cerca di una nuova occupazione, o della prima, le buone notizie non mancano. Dopo Poste Italiane che di recente ha divulgato alcuni annunci di offerte di lavoro per cinquecento posizioni aperte di consulenti, la medesima possibilità viene offerta per lavorare in banca. Questa volta è banca Intesa Sanpaolo ad aver programmato alcuni Recruiting Game ‘Make it Real’ con l’obiettivo di selezionare giovani laureati da inserire nell’organico dei dipendenti in banca con il ruolo di consulenti finanziari. Questa iniziativa è sol un primo step che permetterà ai giovani laureati di seguire un percorso formativo lavorativo che sfocerà nella possibilità per i candidati di svolgere uno stage finale.

Intesa Sanpaolo in tour per cercare laureati

Banca Intesa Sanpaolo, dunque, è partita con un tour alla ricerca di giovani laureati che possano far parte dell’organico organico nelle vesti di consulenti finanziari. Il gruppo Intesa Sanpaolo, il primo in Italia, conta oggi circa quattromila e seicento sportelli e più di 1000 filiali sparse su tutto il territorio nazionale. Il requisito principale per quelli che vogliono partecipare a queste giornate di reclutamento è quello di essere in possesso di una laurea in discipline economiche, finanziarie, bancarie, assicurative e giuridiche.

Requisiti richiesti da Poste Italiane

In pratica c’è bisogno, oltre alla giovane età, di essere in possesso di una laurea magistrale in economia, giurisprudenza, scienze politiche, scienze bancarie, finanza o scienze assicurative.  i quali potranno prendere parte ad un percorso formativo sufficiente a fornire le conoscenze necessarie a sostenere l’esame per Consulente Finanziario. Lo stage avrà una durata di sei mesi e i candidati che dimostreranno di avere le carte in regola saranno inseriti negli organici delle banche di Piemonte e Lombardia. La laurea dovrà essere stata conseguita in una di queste università:

  • Università Bicocca;
  • Università Cattolica del Sacro Cuore;
  • Università Bocconi;
  • Università del Piemonte Orientale, Novara;
  • Università degli studi di Milano;
  • Università degli studi di Genova;
  • Università degli studi di Bergamo;
  • Università di Brescia;
  • Università degli studi di Torino;
  • Università di Pavia;
  • Università dell’Insubria;
  • Università di Modena e Reggio Emilia;
  • Università di Mantova;
  • Università di Bologna;
  • Università di Piacenza;
  • Università di Parma.

Le giornate previste per il reclutamento sono: 29 e 30 giugno a Torino presso il Grattacielo di Intesa Sanpaolo in Corso Inghilterra n. 3. Mentre il 20 e 21 luglio presso la sede di Intesa a Milano.