Pensioni di cittadinanza domani mercoledì al via domande INPS, Poste, sito web online e Caf 6 Marzo. Come fare

di Marianna Quatraro pubblicato il
Pensioni di cittadinanza domani mercoled

Pensioni cittadinanza domande ufficiali domani regole

Regole ufficiali per domanda per la pensione di cittadinanza: si parte da domani 6 marzo. Come fare e chi può farne richiesta

Da domani, mercoledì 6 marzo, parte ufficialmente la possibilità di presentare domanda per avere la pensione di cittadinanza. Quali sono le regole per richiederla e chi può farne domanda?

Pensione di cittadinanza: regole per domanda

Da domani 6 marzo, esattamente come per il reddito di cittadinanza, la domanda per la pensione di cittadinanza potrà iniziare ad essere presentata o tramite sito web ufficiale, o recandosi alle Poste, o rivolgendosi ai Caf, grazie all’accordo siglato tra i Caf stessi e Inps. Una volta presentata la domanda, l'Inps ha il compito di verificare i requisiti del richiedente e, secondo quanto stabilito, se l’esito è positivo, il richiedente potrà iniziare a percepire la nuova pensione di cittadinanza.

Per la richiesta della pensione di cittadinanza, così come per quella del reddito di cittadinanza, l’Inps ha reso disponibile un modulo ufficiale da compilare e presentare insieme ad altri documenti, tra cui il modello Isee. Il modulo si può scaricare dal sito Inps, entrando nella pagina Prestazioni e servizi e cercando nella voce Moduli quello relativo alla Domanda per la pensione di cittadinanza. Per presentare la domanda online sul sito web dedicato www.redditodicittadinanza.gov.it bisogna avere le credenziali Spid.

Chi non lo avesse deve farne richiesta e per farlo bisogna innanzitutto accedere al sito istituzionale www.spid.gov.it/richiedi-spid, scegliere la modalità di richiesta più comoda tra i fornitori, fornire poi un indirizzo mail, un numero di cellulare, un documento d'identità valido, la tessera sanitaria con codice fiscale. Una volta effettuata la richiesta online, lo Spid si può avere: o di persona (che prevede il pagamento di 15 euro), o via internet tramite webcam, o via internet tramite Cns/nuova Cie (Carta di identità elettronica 3.0), o via internet tramite firma digitale.

Pensione di cittadinanza: chi può farne richiesta

Per presentare la domanda per la pensione di cittadinanza bisogna soddisfare determinati requisiti. Non tutti, infatti, possono farne richiesta. Quali sono, dunque, i requisiti da avere per poter chiedere la pensione di cittadinanza? Stando a quanto stabilito dalle ultime notizie, per presentare domanda per la pensione di cittadinanza bisogna:

  1. essere cittadini italiani, europei o extracomunitari con regolare permesso di soggiorno di lungo periodo ed essere residenti in Italia da almeno 10 anni;
  2. aver superato il 67esimo anno di età o nel caso di una coppia di pensionati almeno uno dei due coniugi sia over 67;
  3. avere un Isee di 9.360 euro;
  4. avere un valore immobiliare non superiore ai 30mila euro oltre una eventuale casa di proprietà;
  5. avere un patrimonio mobiliare al massimo di 6mila euro, che aumentano di 2mila euro per ogni componente del nucleo familiare successivo al primo, fino ad un massimo di 10 mila euro, e di 5mila euro nel caso in cui in famiglia vi sia un disabile.
  6.  

Iscriviti al nostro gruppo Facebook sulle pensioni per rimanere aggiornato su tutte le novità: