Pensioni invalidità 2019 e disabili oggi lunedì quando voto in Senato per procedere dopo a domanda INPS

di Marianna Quatraro pubblicato il
Pensioni invalidità 2019 e disabili oggi

Pensioni invalidita 2019 voto Senato domanda INPS

Le novità del decreto pensioni per pensioni di invalidità 2019 e disabili e cosa prevedono: come procedere per presentazione domanda

Cosa cambia per le pensioni di invalidità 2019 con l’approvazione ufficiale del decreto pensioni in Senato? Quali sono le novità previste e quando il provvedimento sarà convertito in legge ufficiale?

Pensioni invalidità 2019: voto ufficiale in Senato

Le ultime notizie ad oggi lunedì confermano che domani martedì 26 marzo alle 12 è fissata la seduta in Aula a Palazzo Madama per il voto finale al decreto pensioni 2019 con novità di quota 100, proroga opzione donna e ape social 2019, pensione anticipata con blocco delle aspettative di vita, pensione e reddito di cittadinanza con relativi aumenti per le pensioni di invalidità 2019 e disabili.

Il voto finale in Senato per la conversione del decreto pensione in legge ufficiale potrebbe arrivare domani stesso o al massimo mercoledì 27 marzo e nel giro di due, tre giorni al massimo, il provvedimento sarà pubblicato in Gazzetta Ufficiale diventando definitivo.

Pensioni di invalidità 2019 e disabili: le ultime novità approvate

Rispetto alla prima versione, dopo il passaggio alla Camera, il testo del decreto pensioni è stato modificato relativamente alle pensioni di invalidità con novità che riguardano non solo gli aumenti richiesti. Per le pensioni di invalidità, infatti, gli emendamenti approvati prevedono:

  1. aumento della soglia del patrimonio mobiliare da 5mila a 7.500 euro in più per ciascun componente disabile per la richiesta della pensione di cittadinanza;
  2. pensione di cittadinanza anche agli over 67 che vivono con persone più giovani in condizioni di disabilità grave o di non autosufficienza;
  3. aumento di 50 euro per le famiglie con almeno quattro membri di cui uno disabile.
  4. aumento delle pensioni di invalidità di 50 euro per nuclei familiari con almeno quattro componenti di cui uno disabile.

Le novità appena riportate sono tra le pochissime proposte di modifica al decreto pensioni approvate considerando che la maggior parte degli emendamenti presentati sono stati bocciati.

Domande pensioni invalidità 2019: come procedere

Le domande per le pensioni di invalidità 2019 legate alle pensioni di cittadinanza possono essere presentate in diverse modalità che sono:

  1. sito web ufficiale www.redditodicittadinanza.gov.it inserendo le proprie credenziali Spid;
  2. recandosi presso gli uffici di Poste Italiane;
  3. rivolgendosi ai Caf.

Dopo aver inviato la domanda, l’Inps nel giro di qualche giorno verifica i requisiti del richiedente e in caso di esito positivo comunica che sarà erogata la prestazione richiesta che, stando a quanto riportano le ultime notizie, per essere percepita sarà accreditata sulla specifica card ma, stando alle ultime notizie, si potrà riscuotere anche in contanti presso banche e Poste.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook sulle pensioni per rimanere aggiornato su tutte le novità: