Quanto si prende di bonus di Natale 2021 in base alle diverse pensioni. Calcolo ed esempi

di Marianna Quatraro pubblicato il
Quanto si prende di bonus di Natale 2021

Quanto bonus Natale pensioni Calcolo esempi

Bonus di Natale 2021 di 154,94 euro ai pensionati con l’assegno di dicembre: limiti reddituali da soddisfare e come averlo

Quanto si prende di bonus di Natale 2021 in base alle diverse pensioni? Il mese di dicembre è il mese delle mensilità aggiuntive per lavoratori dipendenti e pensionati e chi percepisce determinate pensioni ha diritto ad avere anche il cosiddetto bonus di Natale 2021. 

Si tratta di una ulteriore cifra da sommare al normale importo di pensione che si percepisce. Vediamo a chi spetta questo bonus di Natale e di quant’è.

  • Bonus di Natale 2021 per pensioni importo
  • Calcolo ed esempi bonus di Natale 2021 per pensioni 

Bonus di Natale 2021 per pensioni importo

Stando a quanto deciso, l’importo del bonus di Natale 2021 che spetta ai pensionati con la mensilità del trattamento pensionistico di dicembre è di 154,94 euro. Si tratta di un bonus che spetta a chi percepisce la pensione ma non valido per tutti.

Hanno, infatti, diritto a percepire il bonus di Natale 2021 i pensionati che percepiscono un assegno di pensione annuale non superiore al trattamento minimo di 6.695,91 euro: se il proprio reddito resta entro i 10.043,87 euro (in riferimento all’anno 2020) allora si ha diritto ad avere il bonus di Natale. 

  • Il bonus di Natale spetta a chiunque abbia una o più pensioni Inps ma a patto che non superi una determinata soglia di reddito annuale, come indicato. Non spetta, invece, il bonus di Natale per chi percepisce le seguenti pensioni:
  • pensioni di dipendenti di enti creditizi;
  • pensioni di dirigenti aziendali;
  • trattamenti assistenziali, come pensioni e assegni sociali o prestazioni agli invalidi;
  • trattamenti non aventi natura pensionistica.

Calcolo ed esempi bonus di Natale 2021 per pensioni 

Per effettuare il calcolo del bonus di Natale 2021 spettante a coloro che percepiscono le pensioni si devono considerare sia i redditi propri del pensionato che i redditi dell’eventuale coniuge.

Se il pensionato è coniugato, la somma dei redditi per avere diritto a beneficiare del bonus di Natale 2021 non deve superare i 20.087,73 euro, la somma cioè di 10.043,87 per ciascun coniuge.

In riferimento al 2021, in base all’importo complessivo delle pensioni, il bonus di Natale 2021 viene, per esempio, erogato nelle seguenti misure:

  • per pensioni di importo minore o uguale a 6.695,91 euro che è trattamento minimo annuo 2020, si ha diritto al bonus intero, a condizione di rientrare nel tetto massimo reddituale dell’anno non solo personale ma anche del coniuge o congiunto civile;
  • per pensioni di importo compreso tra 6.695,91 e 6.850,85 euro, si ha diritto al bonus di Natale per l’importo della differenza tra 6.850,85 euro e l’importo delle pensioni, a condizione sempre di rientrare nei limiti di reddito propri e del congiunto;
  • per pensioni di importo maggiore di 6.850,85 euro, somma di trattamento minimo e importo aggiuntivo, non si ha diritto a ricevere alcun bonus.

Come avere il bonus di Natale 2021 per pensioni 

Precisiamo che per ricevere il bonus di Natale 2021 per pensioni non bisogna presentare alcuna domanda specifica. L’erogazione ai pensionati che ne hanno diritto avviene d’ufficio in automatico direttamente dall’Inps con la mensilità del trattamento pensionistico di dicembre.