Rol ore di permesso all'anno e al mese per 2019-2020

di Chiara Compagnucci pubblicato il
Rol ore di permesso all'anno e al mese p

Quante ore Rol di permesso spettano

Con il termine di Rol sono identificati quei permessi con cui i lavoratori possono astenersi dalla prestazione conservando l'intero stipendio mensile.

Anche nel biennio 2019-2020 le attenzioni sono puntati sui Rol ovvero i permessi per riduzione orario di lavoro che consentono al lavoratore di assentarsi per qualche ora senza subire riduzione dello stipendio e naturalmente senza perdere l'impiego.

Per sapere quanto ore di permesso spettano all'anno e al mese occorre sempre fare riferimento al Contratto collettivo nazionale di lavoro di appartenenza. Ci interessa approfondire in questo articolo

  • Rol, permessi ore, mese e anno 2019-2020
  • Quante ore Rol di permesso spettano

Ogni Ccnl prevede infatti una differente maturazione annua. Non solo, ma ci sono anche alcuni contratti che tengono conto di una maturazione differenziata in base all'anzianità maturata e alla qualifica.

In termini pratici, il godimento della Riduzione dell'orario di lavoro avviene tramite concessione di permessi orari, la cui durata può estendersi anche a giornate intere (sempre sulla base di quanto indicato nel Ccnl).

Rol, permessi ore, mese e anno 2019-2020

Con il termine di Rol sono identificati quei permessi con cui i lavoratori possono astenersi dalla prestazione conservando l'intero stipendio mensile così come l'impiego.

Si tratta quindi di un istituto basato su accordi tra i rappresentanti dei lavoratori e i datori di lavoro. Ciascun Contratto collettivo nazionale di lavoro prevede un differente monte ore annuali e la maturazione avviene in ratei mensili. Anche in questo caso, ogni Ccnl determina la scadenza e (se maturato) il pagamento del residuo non goduto.

Tuttavia la prassi prevede che i Rol non goduti possano essere non pagati ma cumulati per una successiva fruizione con lo scopo di evitare esborsi economici rilevanti alle aziende.

In tutti i casi, il monte ore di Rol deve essere goduto singolarmente con accordo individuale tra datore di lavoro e dipendente; collettivamente come previsto da accordi territoriali o aziendali.

Quante ore Rol di permesso spettano

Le ore di permesso nell'ambito dei Rol 2019-2020 maturano mese per mese sia in caso di prestazione sul posto di lavoro e sia di assenza, purché retribuita.

Non solo, ma possono essere uniti ad altri istituti, come l'uscita anticipata per fronteggiare disagi provocati dal trasferimento dell'azienda in un altro contesto, i ritardi tollerati, i permessi concessi alla vigilia di Natale o Capodanno, le ferie riconosciute in aggiunta a quelle previste dal Contratto collettivo nazionale di lavoro.

Il punto di riferimento della riduzione orario di lavoro resta il contratto collettivo. Proprio all'interno di questo documento sono infatti contenuti per ogni categoria sia il numero di Rol che spetta ai dipendenti e sia la decorrenza, ma anche il pagamento di quelle ore maturate e non ancora utilizzate.

Provando a fare alcuni esempi, nel comparto del Commercio e Terziario, i Rol ammontano a 56 ore annue per le aziende fino a 15 dipendenti e a 72 ore annue per le aziende con più di 15 dipendenti.

Nella Sanità, sono invece 8,5 giorni con anzianità di servizio fino a 10 anni e 68 ore con oltre 10 anni di servizio. Il riferimento sono quindi i contratti, tra cui

  • Ccnl Agricoltura e Allevamento
  • Ccnl Alimentari
  • Ccnl Chimica
  • Ccnl Commercio Terziario e Servizi
  • Ccnl Credito e Assicurazioni
  • Ccnl Dirigenti Settore Privato
  • Ccnl Edilizia e Legno
  • Ccnl Enti Pubblici
  • Ccnl Giornalisti
  • Ccnl Istituzioni Private
  • Ccnl Marittimi
  • Ccnl Meccanici
  • Ccnl Metalmeccanici
  • Ccnl Scuola
  • Ccnl Spettacolo
  • Ccnl Tessili
  • Ccnl Trasporti
  • Ccnl Turismo

Iscriviti al nostro gruppo Facebook sui diritti per i lavoratori per rimanere aggiornato su tutte le novità: