Bandi Ata scuola regionali usciti 2019 novità oggi giovedì 14 Marzo, scadenza domande, requisiti, graduatorie

Sono giorni caldissimi per il personale Ata perché i direttori degli Uffici scolastici regionali stanno pubblicando i bandi di concorso 2019 per titoli.

Bandi Ata scuola regionali usciti 2019 n

Ata 2019, nuovi bandi ufficiali


Tempo di novità per il mondo della scuola perché in maniera ufficiale si è rimessa in moto la macchina dei concorsi con particolare riferimento al personale Ata 2019. I primi Uffici scolastici regionali stanno iniziando a pubblicare i bandi con le prime disponibilità. Più esattamente sono giù consultabili e dunque è già possibile fare domanda Ata 2019 in Sicilia (scadenza 19 aprile), Campania (scadenza 12 aprile), Piemonte (scadenza 19 aprile), Lazio (scadenza 10 aprile), Umbria (scadenza 11 aprile). In via progressiva saranno pubblicati i bandi di tutte le altre regioni, ricordando che la data limite entro la quale dovranno essere tutti disponibili è il 20 marzo. Il punto di riferimento per conoscere tutte le informazioni relative al concorso Ata 2019 ovvero come fare domanda e iscrizioni è rappresentato dagli Uffici scolastici regionali. Anche sui siti web sono pubblicati i relativi bandi con le istruzione su requisiti e graduatorie.

Ata 2019, nuovi bandi ufficiali per fare domanda

Sono giorni caldissimi per il personale Ata perché i direttori degli Uffici scolastici regionali stanno pubblicando i bandi di concorso 2019 per titoli per l'accesso ai ruoli provinciali del personale Ata relativi ai profili professionali di assistente amministrativo, assistente tecnico, guardarobiere, cuoco, infermiere, addetto aziende agrarie e collaboratore scolastico. Per quanto riguarda i requisiti di massima per fare domanda e rinviando alla lettura dei bandi integrali per tutti i dettagli e le differenze tra regioni, è indispensabile la maturazione di almeno 24 mesi di servizio prestato in qualifica Ata alla data di scadenza della domanda. Sulla base dei risultati del concorso Ata 2019 saranno formate le graduatorie provinciali permanenti per l'anno scolastico 2019-2010.

Come fare domanda concorso Ata 2019

Ci sono tre modi per fare domanda concorso Ata 2019. Il primo è quello tradizionale e prevede l'inoltro dell'istanza con raccomandata con ricevuta di ritorno all'Ambito territoriale provinciale della provincia d'interesse. Il secondo è la consegna a mano della domanda (attenzione alla ricevuta che attesti di aver presentato regolare domanda) mentre il terzo è via Pec ovvero Posta elettronica certificata che ha lo stesso valore legare della raccomandata con ricevuta di ritorno. La mail di riferimento a cui inviare la domanda concorso Ata 2019 è indicata nel bando. Punto in comune di questi tre modi per fare domanda è il tassativo rispetto delle scadenze.

Il personale Ata è distribuito per profili professionali. Per collaboratore scolastico occorre diploma di qualifica triennale rilasciato da un istituto professionale, diploma di maestro d'arte, diploma di scuola magistrale per l'infanzia, qualsiasi diploma di maturità, attestati o diplomi di qualifica professionale, entrambi di durata triennale, rilasciati o riconosciuti dalle Regioni. Per assistente amministrativo serve il diploma di maturità. Per assistente Tecnico nelle scuole secondarie di secondo grado diploma di maturità che dia accesso a una o più aree di laboratorio. Per cuoco diploma di qualifica professionale di Operatore dei servizi di ristorazione.