Centrifugati di frutta e verdura, 5 idee per tutti

Come sono fatti i centrifugati e proprietà benefiche per l’organismo: cinque ricette ideali per tutti e come prepararle

Centrifugati di frutta e verdura, 5 idee

centrifugati frutta verdura cinque idee tutti

Sono la grande moda alimentare del momento, privilegiati dai salutisti, ma non solo, grazie al benessere generale che garantiscono al nostro organismo: si tratta dei centrifugati di frutta e verdura che ormai spopolano in ogni dove. Ma come si possono preparare i centrifugati? E quale frutta e verdura preferire?

Centrifugati frutta e verdura: cosa sono

I centrifugati di frutta e verdura sono sani, ricchi di vitamine e sali minerali, e veloci da preparare, un vero e proprio toccasana per il nostro organismo e si preparano grazie, appunto, alla centrifuga che separa autonomamente e rapidamente polpa e buccia. Frutta e verdura che si scelgono per preparare i centrifugati, infatti, non devono essere sbucciati e, grazie alla separazione tra verdura o frutta e relativa buccia, il succo estratto conserva tutte le proprietà benefiche di frutta e verdura, da vitamine a sali minerali, enzimi e sostanze antiossidanti. I centrifugati sono adatti ad ogni momento della giornata e rappresentano una valida alternativa alle classiche preparazioni a base di frutta e verdura.

I centrifugati di frutta e verdura sono un vero e proprio toccasana per il nostro organismo. Si ottengono grazie ad una apposita macchina, detta centrifuga, in grado di separare la polpa dalla buccia: la frutta e la verdura utilizzata per la preparazione dei centrifugati deve essere infatti inserita nella macchina senza essere sbucciata. Grazie a questo processo il succo estratto conserva tutte le proprietà benefiche della frutta e della verdura: vitamine, sali minerali, enzimi e sostanze antiossidanti. I centrifugati di frutta e verdura, una volta preparati, però non possono essere conservati e devono essere bevuti subito. I centrifugati hanno il ‘grande’ potere di nutrire e idratare l’organismo, disintossicare e depurare, migliorare la salute, anche dei bambini, e sostenere le diete dimagranti.

Centrifugati frutta e verdura: cinque idee per tutti

Alla luce delle diverse esigenze di ognuno di noi, i centrifugati possono essere preparati in mille modi ma di seguito proponiamo le cinque ricette privilegiate da chi fa sport o semplicemente vuol fare il pieno di benessere. Una buona idea per preparare un buon centrifugato, adatto soprattutto agli sportivi, è quello di banane e albicocche, frutti ricchi di potassio, betacarotene, vitamina A. Particolarmente adatto agli sportivi anche il centrifugato Per gli sportivi che vogliono fare il pieno di potassio ma anche di energia allo stato puro, il centrifugato di banane e avocado, grande fonte di potassio, calcio e fibre, ottimi elementi per proteggere la salute del cuore e proteggere il nostro organismo dall’azione dei radicali liberi.

E’, invece, dissetante e ricco di vitamine e sali minerali come potassio e manganese, in particolare di vitamina C, è il centrifugato preparato con carote, arance e limone per chi ha intenzione di iniziare la giornata in maniera sprint ma leggera. Ricco di vitamina C e K1, importante per la coagulazione del sangue e per prevenire l’osteoporosi, ferro, calcio e potassio, è il centrifugato di spinaci e mele verdi. Per un pieno di salute e vitamia C, il consiglio è quello di preparare un bel centrifugato di kiwi e mele verdi che proteggono dall’invecchiamento dei tessuti e contengono inoltre fibre vegetali buone per l’intestino.

Ti è piaciuto questo articolo? star

Commenta la notizia
di Marianna Quatraro pubblicato il