Dieta Detox: alimenti migliori e sistemi da ricerche recenti

Ecco una selezione di cibi per disintossicare il corpo dalle scorie di troppo. Da non sottovalutare il potere dei centrifugati depuranti a base di frutta e di verdura.

Dieta Detox: alimenti migliori e sistemi

Alimenti migliori per la dieta detox


La dieta Detox è famosa per non solo dimagrire ma anche purificarsi e stare meglio. Non c'è solo un tipo di dieta detox, ma una serie di sistemi e metodi con una serie di regole da seguire e consigli, nonchè alimenti da preferire con proprietà benefiche e particolari.

Sono due gli aspetti da tenere in considerazione quando si parla di dieta detox. Il primo riguarda la reale efficacia dei metodi che vengono via via proposti ovvero i cibi e le bevande più appropriati. Il secondo coinvolge l'impatto sulla salute. Si tratta infatti di un versante da non trascurare alla luce del gran parlare che si fa e che non può che generare confusione. Sono tante le testimonianze di chi, rinunciando ad esempio ai latticini o al glutine per un paio di settimana, ha riscontrato immediati benefici. Migliorare la dieta significa cambiare la vita ovvero stare meglio con sé e con gli altri. Rimettere in sesto la salute fisica significa cercare la forma anche mentalmente ovvero avere più chiari gli obiettivi quotidiani e a medio termine. E la disintossicazione periodica ovvero il ripartire da zero non può che essere la base per ricominciare. Basta volerlo con costanza.

Alimenti migliori per la dieta detox

Alcuni cibi entrano nella lista dei migliori cibi detox in maniera sorprendente: pochi ne immaginano le proprietà benefiche. Di altri sono note da tempo le capacità disintossicanti per il corpo. Alcuni esempi a vari titolo sono

  1. avocado
  2. asparagi
  3. tarassaco
  4. carciofi
  5. aglio
  6. zenzero
  7. barbabietole

Solo da poco tempo l'avocado fa parte della lista dei cibi detox. Per via della sua ricchezza di grassi è stato per molto tempo tenuto da parte, ma da quando è diventata chiara la differenza tra grassi buoni e grassi cattivi è aumentato il suo grado di considerazione. Per via della sua fibra e delle proprietà antiossidanti, è un alimento incluso a pieno regime tra quelli ritenuti disintossicanti. Da non sottovalutare il potere degli asparagi. Non solo aiutano a disintossicare il corpo, ma sono in prima linea nel contrasto all'invecchiamento, al cancro e alle malattie del cuore. Più in generale, sono un alimento anti-infiammatorio.

Sono molti a utilizzare il tarassaco (anche detto dente di leone o soffione, il termine deriva dal greco tarasso che significa io guarisco) per la sua azione antinfiammatoria, purificante e disintossicante. Possono trarne beneficio anche le persone anemiche, visto che ha un alto contenuto di ferro. Esiste addirittura la tarassacoterapia. I carciofi fanno parte di diritto dell'elenco degli alimenti detox perché aiutano il fegato a svolgere al meglio le sue funzioni e a beneficiarne è tutto il corpo che si libera così di un bel po' di tossine. Tra l'altro sono portatori di fibre, proteine, magnesio, acido folico e potassio. Sono senz'altro un buon cibo da aggiungere alla dieta per mantenersi in equilibrio e in buona salute.

Poi c'è l'aglio che stimola il sistema immunitario e aiuta il fegato e c'è lo zenzero. Per usufruire degli effetti benefici bisognerebbe assumere una quantità compresa tra i 10 e i 30 grammi al giorno, ma per beneficiare delle solo proprietà antinausea e dimagranti, basta masticare un pezzettino di radice fresca all'occorrenza più volte al giorno. Le barbabietole fanno di solito la loro comparsa nei piatti quando si ordina un insalata greca. Ma nel caso si voglia seguire una dieta detox occorre uno sforzo maggiore per includerle nel quotidiano regime alimentare. Di diritto rientrano i boccoli, strategici in particolare con gli enzimi nel fegato.

Dieta Detox: metodi alternativi

C'è chi consiglia di bere acqua e limone tutte le mattine appena svegli, chi di fare uso di integratori e chi di digiunare, almeno una volta alla settimana. L'obiettivo è smaltire tossine e impurità, magari accompagnando la cura del regime alimentare a una sessione in sauna o a massaggi benefici. Ma non sempre è infatti necessario ripulire il nostro corpo. I due campanelli d'allarme sono l'assenza di energie, che paradossalmente può verificarsi quando si mangia troppo, e la stanchezza mentale. In questi casi, mettere ordine al regime alimentare, passando da una pulizia interna del corpo, può rivelarsi la chiave vincente. Naturalmente vanno anche citati i centrifugati depuranti, a base di frutta e di verdura, per fare un ricarica di vitamine e sali minerali e aiutare a rimettere in sesto il proprio corpo.