Dieta autunno e inverno: dimagrire con alimenti stagione, rafforzare difese e stare in forma

Come rafforzare il sistema immunitario e dimagrire d’inverno e l'ultima parte di autunno con i giusti alimenti di stagione: quali sono e consigli

Dieta autunno e inverno: dimagrire con a

Dieta inverno rafforzare difese dimagrire alimenti stagione


Una dieta per questo periodo, un giusto regime alimentare per l'autunno e l'inverno che possa permettere di difendere il nostro organismo da raffredore e malanni di stagione, stare in forma e dimagrire con tutti i vantaggi e i benfici dei frutti di stagione.

Siamo ormai alle porte del periodo invernale ( e chiudendosi quello dell'autunno) e nonostante le temperature siano ancora miti il consiglio è quello di prepararsi al meglio ad affrontare la stagione del freddo, una preparazione che parte dall'alimentazione. E' bene, infatti, pensare a cosa mangiare e scegliere gli alimenti giusti che siano in grado di rafforzare le difese del nostro corpo, per evitare incorrere in fastidiosi raffreddori o influenze, permettendoci, però, allo stesso tempo di restare in forma.

Sono tanti coloro che con l'arrivo dell'inverno, infatti, mangiano un pò di più, solitamente i pasti sono più pesanti perchè più conditi e questo non fa certo bene a chi ha intenzione di dimagrire. E' possibile anche in inverno mangiare sano e non eccessivamente per rimanere in forma senza necessità di ricorrere a diete estreme in vista della prossima estate. C'è però anche chi si prepara alla prova costume della prossima estate proprio a partire da questa stagione invernale, per avere più tempo da dedicare al rimodellamento del corpo senza troppi sacrifici e restrizioni.

Dieta autonno e d'inverno: gli alimenti giusti

Nel periodo invernale e nel cambio di stagione esistono due fattori predisponenti che tendono ad incrementare la possibilità di contagio da batteri e virus:

  1. aumento delle concentrazioni patogene (virus e batteri) nell'atmosfera;
  2. riduzione dei nutrienti responsabili del supporto immunitario.

Gli alimenti che gli esperti consigliano di consumare per rafforzare il sistema immunitario sono quelli ricchi di:

  1. vitamine idrosolubili, cioè Vitamina B1 o Tiamina, Vitamina B2 o Riboflavina, Vitamina B6 o Piridossina, Vitamina B12 o Cobalamina, Vitamina C;   
  2. vitamine liposolubili, cioè Vitamina A o Retinolo e Carotenoidi, Vitamina D o Calciferolo e Vitamina E o Tocoferoli/Tocotrienoli;
  3. sali minerali, come calcio, zinco, potassio e magnesio;
  4. Omega 3;
  5. probiotici, che fanno anche parte della flora batterica intestinale, come lattobacilli, eubatteri e bifidobatteri, e prebiotici, cioè carboidrati e fibre;
  6. amminoacidi specifici.

Dieta d’inverno: dimagrire con gli alimenti di stagione

Se gli elementi appena riportati sono quelli che tendono a rafforzare il nostro sistema immunitario è bene sapere anche che consumando i tipici alimenti della stagione invernale, dai legumi, a brodi, zuppe, a frutta e verdura tipica, è possibile seguire diete che aiutano a dimagrire. Tra gli alimenti di stagione da preferire:

  1. agrumi e arance e fragole, ricchi di vitamina C;
  2. carote, ricche di betacarotene che stimola il sistema immunitario, aumenta il numero delle cellule in grado di combattere le infezioni e contribuisce ad eliminare i radicali liberi, responsabili dell'invecchiamento delle cellule;
  3. zucca, patate dolci e tuorlo dell'uovo capaci di contrastare infezioni e virus stagionali;
  4. funghi; ricchi di betaglucani, carboidrati complessi che migliorano l'attività del sistema immunitario contro le infezioni, rafforzamento le difese immunitarie;
  5. salmone, ricco di vitamina D fondamentale nella lotta contro infezioni e virus alle vie respiratorie superiori;
  6. aglio, ricco di allicina e solfuro che stimola la moltiplicazione delle cellule che combattono virus e infezioni;
  7. frutta secca, ricca di vitamina E e antiossidanti, che svolgono una potente azione contro i malesseri stagionali e le infezioni alle vie respiratorie;
  8. cioccolato fondente, responsabile dell’aumento dei linfociti-T., in grado di debellare infezioni e virus.

Che tipo di dieta seguire? Di seguito proponiamo un esempio di dieta tipica da seguire in inverno. Questo regime alimentare prevede:

  1. a colazione, un caffè e un po’ di cereali integrali;
  2. per spuntino a metà mattina, un frutto di stagione;
  3. a pranzo, 50 grammi di pasta o di riso, un po’ di verdure cotte, o minestrone, e un altro frutto di stagione;
  4. per merenda a metà pomeriggio uno yogurt;
  5. a cena, zuppa calda a base di verdure, meglio se di cavoli, finocchi, carciofi, verze e zucca, accompagnata da proteine e insalata o carote (crude).

Questa dieta prevede anche l’aggiunta di succhi di frutta senza zucchero, di tè, di latte e di yogurt scremati dal quarto giorno in poi. Niente carne fino al quinto giorno e niente riso fino al settimo e ultimo giorno. Seguendo questo regime alimentare per tutto l’inverno si possono perdere anche 7-8 chili.