Dieta senza sport è sufficiente per dimagrire o obbligatoria attività fisica. Le opionioni

Dieta con o senza sport? E’ possibile dimagrire solo seguendo un’alimentazione sana senza fare attività fisica: i pareri discordanti

Dieta senza sport è sufficiente per dima

Dieta sport obbligatorio dimagrire pareri


Le opinioni degli esperti si dividono quando si parla se basta una buona dieta e in generale una buona alimentazione per stare in forma e dimgrarire quando encessario o ci vuole necessariamente la pratica di uno sport

Seguire una sana alimentazione e praticare attività fisica i segreti per mantenersi in forma e buona salute e i primi che solitamente vengono dati a tutti coloro che decidono dimettersi a dieta per perdere chili. Ma la domanda che frequentemente ci si pone è se per dimagrire sia obbligatorio praticare sport o si possano perdere grassi e centimetri semplicemente seguendo una dieta specifica, meglio se consigliata dal proprio medico o da un nutrizionista?

Dieta senza sport: è possibile?

I pareri in merito sono piuttosto discordanti, tra chi sostiene che un'attività fisica, anche moderata sia necessariamente da abbinare ad una buona dieta per ottenere risultati positivi e soprattutto duraturi, evitando di perdere peso perdendo anche tonicità muscolare, e chi, invece, ritiene che l'obiettivo del dimagrimento si possa raggiungere semplicemente seguendo un adeguato regime alimentare senza per forza allenarsi. Quale sarà la verità? Una verità assoluta per rispondere alla domanda del 'Si può dimagrire seguendo una dieta senza obbligatoriamente praticare attività fisica?' probabilmente non esiste e non ci sarà mai, per cui per il momento non resta che affidarsi alle diverse posizioni di esperti spiegate, chiaramente, sulla base di analisi e informazioni mediche e scientifiche.

Dieta senza sport per perdere chili: i pareri degli esperti

Per alcuni esperti, sulla base anche delle loro esperienza, sono fermamente convinto del fatto che non si possa dimagrire solo con una dieta ma sarebbe necessaria accompagnarla con un esercizio fisico. Secondo John Jakicic, direttore del Physical Activity and Weight Management Research Center e professore emerito al Department of Health and Physical Activity dell’Università di Pittsburgh, Pennsylvania, Stati Uniti, una dieta sana ed equilibrata certamente aiuta, ma l'esercizio fisico aumenta i risultati ottenuti garantendo un maggiore benessere fisico. E il suo consiglio è quello di praticare ogni giorno, per almeno 30 minuti, esercizio fisico per un totale di almeno 150 minuti alla settimana. Per Jakicic è importante continuare a fare esercizio fisico più a lungo possibile, modificando l’attività praticata in base all’età.

Decisamente dalla parte del professor John Jakicic anche il dottor Francesco Garritano, che consiglia sempre a tutti coloro che si rivolgono a lui di fare anche solo 30-60 minuti al giorno una passeggiata a passo alternato, che aiuta il cuore stimola la circolazione e attiva il metabolismo, perché nel caso si riuscisse a perdere molto peso soprattutto seguendo quelle nuove diete che promettono risultati miracolosi la realtà è che si perderebbero muscoli e acqua e non grasso, quindi non si potrebbe parlare di sano dimagrimento. L’attività fisica, dunque, risulta decisamente fondamentale, non solo per dimagrire, ma anche per garantire tonicità della muscolature e benessere a livello mentale, visto che ben sappiamo quanto lo sport possa avere benefici anche sulla nostra forma psico-mentale, aiutando a sentirci meglio.