Pomodori, nuovo test marche vendute nei supermercati. Le scoperto del Salvagente.

Le analisi del Salvagente su 12 pomodorini di altrettante marche parlano chiaro: sono stati riscontrati fino a 16 tracce diverse di trattamenti fitosanitari.

Pomodori, nuovo test marche vendute nei

Test sui pomodori 2019, migliori e peggiori

In comune hanno solo il colore rosso, più o meno acceso, ma in realtà sapore e benefici sono ben diversi. Fino al punto che alcuni di loro sono anche pericolosi per la salute. La nuova inchiesta del Salvagente getta infatti una luce inquietante su un mercato storicamente redditizio per via dell'alto consumo tra gli italiani. Come si apprende dall'ultimo numero della rivista (luglio 2019), non tutti hanno superato il test tra pomodorini a grappolo, marzanino, ciliegino e pachino, tutti di origine italiana, e fra le tre marche comprate nei grandi supermercati Eurospin, Lidl e Esselunga, di provenienza spagnola. La salute a tavola non sembra mai abbastanza.

Test sui pomodori 2019, i migliori e i peggiori

La fotografia scattata dalle analisi del Salvagente su 12 pomodorini di altrettante marche parlano chiaro: sono stati riscontrati fino a 16 tracce diverse di trattamenti fitosanitari. E se tra i pericoli numeri uno c'è il cadmio, solo 2 su 10 mostrano livelli superiori al limite di legge è di 0,05 mg/kg. Tuttavia, anche se in percentuali piuttosto contenute, anche il piombo e il rame hanno fatto la loro comparsa.

Tuttavia, fa notare il Salvagente, oltre a chi non riesce a fare a meno della chimica c'è anche chi garantisce l'assenza di residui. Il mensile rivolto ai consumatori ha anche stilato la classifica dei migliori e dei peggiori pomodori in vendita (tra i 12 analizzati), assegnando un voto da 1 a 10.

  1. Naturasì Pomodoro a Grappolo: 9,5 (eccellente)
  2. Esselunga Pomodorino a Grappolo Bio: 9,2 (eccellente)
  3. Coop Pomodoro Ciliegino: 9 (ottimo)
  4. Oranfrizer Solo Di Sicilia - Motekino: 9 (ottimo)
  5. Lidl Pomodori: 9 (ottimo)
  6. Valfrutta Pomodoro Marzanino: 8 (ottimo)
  7. Conad Pomodoro Ciliegino: 7,9 (buono)
  8. Valfrutta Pomilio: 7,7 (buono)
  9. Carrefour Pomodoro Ciliegino: 6 (medio)
  10. Esselunga Pomodoro a Grappolo: 6 (medio)
  11. Eurospin Pomodoro a Grappolo: 5 (mediocre)
  12. Agroyal Pomodoro Pachino Igp: 3,5 (scarso)

In definitiva, secondo questo test 2019 sui pomodori, i migliori sono quelli biologici acquistati da NaturaSì ed Esselunga perché si sono rivelati privi di residuo. Resta per tutti una domanda di fondo ancora senza una risposta definitiva: come unire la qualità del pomodoro all'assenza di pesticidi?

Quali pomodori comprare

Tra la varietà di pomodoro più diffuso c'è dunque il ciliegino che si caratterizza per essere piccolo e tondo, apprezzato per la dolcezza e la succosità. Il più famoso è quello Igp di Pachino sotto la cui denominazione rientrano altre tre tipologie: costoluto, tondo e a grappolo. Come fa notare il Salvagente, sta acquistando quota il datterino per la sua dolcezza, consistenza e per la quasi assenza di semi. E anche perché si conserva molto a lungo.

Il cuore di bue è famoso per la sua forma a cuore ed è il classico pomodoro da mensa. Il sapore è ricco e per niente acido. Ecco quindi il vesuviano dalla forma rotonda appuntita. Si tratta di una varietà Piccadilly coltivata in origine solo alle pendici del Vesuvio. Si sviluppa in grappoli, ha un sapore molto dolce e la buccia sottile. Si gusta crudo e cotto sulla pizza.

Ti è piaciuto questo articolo? star

Commenta la notizia
di Marianna Quatraro pubblicato il
Ultime Notizie