Camminare 10mila passi al giorno, ecco un trucco per chi non riesce a farli

Semplici accorgimenti quotidiani che non richiedono un grande sforzo di tempo e di energia, come fare le scale a piedi, camminare più spesso anziché utilizzare la macchina.

Camminare 10mila passi al giorno, ecco u

Camminare per 10.000 passi, come fare

La nostra sembra una ossessione perché, monitorati dai cellulari che fanno da assistente personale, si cerca tutti i giorni di conquistare la fatidica soglia di 10.000 passi al giorni. Ma non è affatto semplice da riuscire a compiere tra mancanza di tempo e pigrizia. Puntuale come ogni inizio anno che si rispetti e in attesa che le vacanze estive inizino a intravedersi all’orizzonte, si moltiplicano le discussioni sul metabolismo: come accelerarlo e come perdere peso velocemente? Il movimento è la chiave vincente per stimolarlo.

Ecco allora che piccoli accorgimenti quotidiani che non richiedono un grande sforzo di tempo e di energia, come fare le scale a piedi, camminare più spesso anziché utilizzare la macchina, stare un po’ meno sul divano e un po’ più su strade e sentieri, sono efficaci. Ma c'è anche un piccolo segreto per chi non riesce a percorrere almeno 10.000 passi.

Camminare per 10.000 passi, e se non riesco a farli?

A proporre la soluzione per chi non riesce raggiungere 10.000 passi al giorno è l'Università dell'Oregon. L'ateneo propone un'alternativa e lo fa con uno studio scientifico pubblicato sulla rivista Medicine & Science in Sports & Exercise. Dopo aver preso sotto esame l'attività fisica e i livelli di sedentarietà di oltre 3.000 persone con più di 20 anni e aver messo in relazione i parametri fisici sul rischio cardiometabolico, è arrivata alla conclusione che è anche possibile camminare di peno (6.000-7.000 passi al giorno), ma con una velocità maggiore per ottenere gli stessi effetti benefici per il fisico e la mente.

E poi, fare poca attività fisica è meglio che non farla. Ma poi, siamo sicuri che l'obiettivo dei 10.000 passi sia qualcosa di realmente efficace e non una mossa di marketing ovvero una moda?

Trucchi e consigli oltre i 10.000 passi

A fare la differenza è però l'attività praticata con regolarità. E allora, quali sono i trucchi e i suggerimenti per chi vuole sollecitare il metabolismo in maniera più decisa e convinta? Per chi vuole fare un passo in più, sono decisamente consigliate almeno due sessioni di allenamento con esercizi di tonificazione e attività aerobica della durata di 30 minuti. Le coordinate da seguire sono quelle di alzare in maniera progressiva e costante il livello di intensità così da favorire il rilascio di ormoni anabolici e di variare il programma.

I primi risultati compaiono in 15 giorni. E oltre alla camminata (veloce), spazio anche alla bicicletta e alla cyclette, al jogging, al nuoto, allo sci di fondo e allo spinning. Con la crescita della massa muscolare si attivano l’adrenalina e la dopamina, si risvegliano gli enzimi metabolici e gli zuccheri migliorano l’azione dell’insulina. Movimento e palestra vanno però associati a un corretto regime alimentare.

Occorre però non abbandonarsi a diete estreme per evitare l’attivazione del processo opposto. Nel caso di assunzione di meno di 1.200 calorie al giorno, infatti, il metabolismo rallenta perché l’organismo punta a risparmiare e a consumare di meno. risparmiare e a consumare di meno. Spazio allora a tutti i cibi ma in quantità regolari e distribuiti nel corso dell’intera giornata, dalla colazione del mattino alla cena della sera.

Ti è piaciuto questo articolo? star

Commenta la notizia
di Chiara Compagnucci pubblicato il