Gelato tolto dagli scaffali supermercati. Marche, lotti e motivi

Sparisce dai supermercati italiani Lidl il gelatino alla stracciatella di nocciole Italiamo. Ecco cosa è successo e i gelati confezionati 2019 più buoni.

Gelato tolto dagli scaffali supermercati

Richiamato gelato dai supermercati, i motivi

C'è una coppia che non scoppia ed è quella composta dall'estate e dai gelati. A farli incontrare tutti gli anni è il caldo che fa da angelo dell'amore. Succedere perché la colonnina di mercurio sale e la più gustosa forma di ristoro, qualunque sia l'età, è il gelato. Alla frutta o alla nocciola, al cioccolato o alla stracciatella, ci sono gusti per ogni palato. Senza contare che ai gelati artigianali si aggiungono quelli industriali di un gran numero di marche, come Sammontana, Kinder, Motta, Algida, Antica Gelateria del Corso, Bindi, Carte d'Or, Sanson.

Ma con un consiglio di base: mai comprare e mangiare il primo gelato che viene proposto. Come dimostrato dai recenti richiami del Ministero della Salute, anche i gelati rientrano tra quegli alimenti rischiosi per la salute. La cautela non è mai sufficiente e il caso del richiamo del gelatino alla stracciatella di nocciole Italiamo è solo il più recente.

Richiamato gelato dai supermercati, i motivi

Sparisce dai supermercati italiani Lidl il gelatino alla stracciatella di nocciole Italiamo. Rispetto a quanto visto con altri alimenti, questa volta il provvedimento non è motivato dall'utilizzo di materie prime deteriorate o contaminate, ma dalla pubblicazione di una etichetta degli ingredienti parziale. Non tutto è correttamente indicato con conseguente rischi per la salute per chi soffre di allergia.

In particolare, sono state trovate tracce di mandorle, uno dei più classici allergeni, senza alcuna indicazione nell'etichetta. Sono due i modi per individuare il prodotto oggetto del ritiro. Innanzitutto, la confezione di gelato pesa 80 grammi e mostra la data di scadenza 16 maggio 2021 (EAN 20848583). Quindi, come si legge nell'etichetta, è stato prodotto per Lidl nello stabilimento dell'azienda Tonitto 1939 SpA in via Nostra Signora di Lourdes 5, a Genova.

Se i clienti non allergici possono consumare liberamente il gelatino alla stracciatella di nocciole Italiamo quelli allergici alle mandorle o alla frutta a guscio devono metterlo da parte. La catena di supermercati promette il rimborso della spesa effettuata, anche senza la presentazione dello scontrino, oppure la sostituzione con un altro prodotto. Basta solo recarsi al punto vendita Lidl dove la confezione di gelato è stata comprata.

Quali sono i gelati confezionati 2019 più buoni

Estate che arriva, nuovi gelati confezionati prodotti dalle principali marche. Ma quali sono le novità del 2019, quelle cioè che vanno provate almeno una volta? Con il supporto di Grazia indichiamo una vera e propria classifica dei gelati confezionati 2019 più buoni, eccola:

  1. Biscotto Amando con frutti di bosco: gelato alla vaniglia con latte di mandorla e variegato ai frutti di bosco
  2. Nuii Caramello Salato e Noci Macadamia Australiane: cremoso alla vaniglia, caramello salato, granella di noci di Macadamia caramellata
  3. Magnum White Chocolate & Cookies: croccante cioccolato bianco esterno e pezzetti di biscotto al cacao
  4. Non Mordere Cioccolato Bianco e Caffè: doppio gusto caffè e cioccolato bianco
  5. Kinder Bueno Ice Cream Cono: punto di forza è il dischetto di cioccolato in cima
  6. Magnifico Algida: gusto nocciola, cacao, crema all'uovo, caffè con piccole caramelle mou ricoperte al cioccolato, salsa di cacao e cioccolatino al centro
  7. Kinder Bueno Ice Cream Bar: pochi punti in comune con il Kinder Bueno originale
  8. Sammontana LOL Surprise!: gelato alla vaniglia e fragola

Ti è piaciuto questo articolo? star

Commenta la notizia
di Chiara Compagnucci pubblicato il