Noci, mandorle, pistacchi i tanti benefici per la salute anche poco conosciuti

E’ boom di consumo di frutta secca con guscio in Italia: i principali prodotti venduti, vantaggi assicurati e benefici per l’organismo umano

Noci, mandorle, pistacchi i tanti benefi

Noci mandorle pistacchi boom consumi Italia

E' boom in Italia per il consumo di noci, mandorle e pistacchi: stando a quanto riportano le ultime notizie, nell’ultimo anno le vendite di questi prodotti hanno registrato un aumento del 10%, superando la storica soglia del miliardo di euro nel 2019.

Noci, mandorle, pistacchi: boom di consumi in Italia

Stando a quanto emerge da un’elaborazione di Coldiretti su dati Ismea, le vendite di questi prodotti sono raddoppiate negli ultimi dieci anni, arrivando a 3 chilogrammi all’anno per persona e la crescita dei consumi sta portando anche a un aumento dei terreni dedicati a queste coltivazioni con un +30% di noccioleti e mandorleti previsto nei prossimi 10 anni.

Restano, comunque, sempre elevate anche le importazioni. In Italia, la produzione di noci e nocciole è, in particolare, concentrata fra Piemonte, Emilia Romagna, Veneto Lazio, Campania e Sicilia. Il motivo del boom della vendita di questi prodotti è che contrariamente a quanto si pensava fino a qualche tempo fa, quando la frutta in guscio era considerata in passato nemica della linea per le calorie contenute, oggi è stata rivalutata come preziosa alleata della salute, capace di apportare tantissimi benefici all’organismo.

Noci, mandorle, pistacchi: benefici per la salute

Noci, mandorle, pistacchi sono in grado di garantire all’organismo diversi benefici: se, infatti, le noci sono ricche di acido alfa-linolenico, base vegetale dei grassi omega-3, e aiutano a prevenire le patologie cardiache contribuendo ad abbassare il colesterolo, sostengono la funzionalità del cervello e la memoria e migliorano l’umore, e sono ricche di antiossidanti, sali minerali e vitamina E, le mandorle aiutano ad allontanare i rischi di malattie cardiache, mantenendo bassi i livelli di colesterolo cattivo. Sono, inoltre, importanti per mantenere sani e forti capelli, pelle e unghie e per rafforzare il sistema immunitario.

Altrettanto ricchi di contenuti importanti per la salute del nostro organismo e  ricchi di proprietà nutritive sono i pistacchi: contengono, infatti, molte fibre, sali minerali ferro come calcio, ferro, fosforo, magnesio, potassio, manganese e rame, e vitamine. In particolare, tra le principali vitamine contenute nei pistacchi vi sono quelle del gruppo B (soprattutto la B1 e la B6) e le vitamine A, C, E, K e folati. I pistacchi sono, inoltre, ricchi di antiossidanti (beta-carotene, luteina e zeaxantina) che contrastano i radicali liberi responsabili del danno ossidativo e dell'invecchiamento cellulare.

Ti è piaciuto questo articolo? star

Commenta la notizia
di Marianna Quatraro pubblicato il
Ultime Notizie