Sesso, ogni coppia dovrebbe seguire questi 10 accorgimenti

Preziosi stimoli possono arrivare dal dormire senza vestiti, dal parlare senza pudori della proprie fantasie o, perché no, vedere insieme un film bollente.

Sesso, ogni coppia dovrebbe seguire ques

Cosa dovrebbero fare tutte le coppie


Cosa dovrebbe fare una coppia per stare bene con se stessa e, nello stesso tempo, dunque, stare bene ognuno dei componenti? Sottolinenando, prima di tutto il rispetto, ci sono 10 accorgimenti da seguire che potranno vivacizzare qualsiasi tipi di rapporto e renderlo sempre interessante e mai monotono, uno dei rischi maggiori che si riscontra sempre più in crescita, collegato al calo del deisrio sia dell'uomo che della donna.

Una regola di base non va mai dimenticata: avere rapporto con il proprio partner è innanzitutto un piacere prima ancora che un dovere. Significa che l'approccio deve essere di entusiasmo e non meccanico. E che soprattutto non va mai persa la fantasia. Certo, può non essere semplice soprattutto tra le coppie di lunga durata. Ma ci sono alcune piccole strategie che potrebbero e, anzi, dovrebbero essere seguiti. In prima battuta non bisogna avere paura di sperimentare. Se alcune posizioni sono assodate, ce ne sono sicuramente tante altre mai provate e di cui non se non conosce l'esistenza. C'è sempre tempo per andare alla scoperta di nuove emozioni: meglio avvicinarsi con curiosità e senza pudori. Le sorprese sono dietro l'angolo e a beneficiarne è la coppia sotto il profilo fisico e quello mentale.

Cosa dovrebbero fare tutte le coppie per superare le criticità

Non dimentichiamo che ci sono alcune criticità a cui tutte le coppie, anche quelle più navigate, vanno incontro. Ad esempio i partner hanno pulsioni non corrispondenti oppure non si avverte il desiderio di una volta e si tende ad accettare la nuova situazione. Strettamente legata è la situazione per cui la relazione non è accesa come prima o un partner non è aperto alle fantasie dell'altro. E attenzione, la coppia aperta e il poliamore possono causare problemi.

Meglio adottare alcuni accorgimenti, come prendere a turno l'iniziativa ovvero non lasciar fare sempre tutto alla dolce metà. In questo modo, si avvertirebbe meno quell'impercettibile senso di responsabile che può essere causa di problemi e di rallentamenti nella frequenza di rapporti. Un altro piccolo e semplice consiglio è di andare a dormire insieme per migliora l'intesa di coppia sotto le lenzuola.

Un capitolo a parte, ma strettamente legato alle sperimentazioni di cui abbiamo accennato, è quello delle posizioni. Tra doggy style, posizione del 69, carriola, amazzone e cucchiaio, le occasioni per andare a caccia di qualcosa di nuovo non mancano. A proposito, mai avanzare la scusa (spesso più a se stessi che all'altro) di non poter avere rapporti per mancanza di tempo. Trovare occasioni da dedicare alla dolce metà è indispensabile. Preziosi stimoli possono arrivare dal dormire senza vestiti, dal parlare senza pudori della proprie fantasie o, perché no, vedere insieme un film bollente. Non c'è nulla di vietato o di sbagliato. Anzi, è spesso quell'aura di segretezza a poter rappresentare un problema per la coppia.

Iniziare da subito

Parlare di ciò che piace fare sotto le lenzuola con il partner è importante e va fatto in modo tranquillo e rilassato. Chi ama giocare e divertirsi può anche chiedere un appuntamento. Nulla di così complicato, dunque, ma semplici espedienti che potrebbero restituire linfa vitale alle coppie un po' appannate. Ma si tratta anche di suggerimenti preventivi, utili per evitare di entrare in una situazione di pigrizia. Naturalmente è meglio non rimandare e darsi subito da fare, magari sin da questa sera. Chi ha tempo non aspetti tempo.




Ti è piaciuto questo articolo?





Commenta la notizia
di Luigi Mannini pubblicato il