Juventus Porto streaming live gratis per vedere (aggiornamento)

La Juventus ha il dovere di conquistare i quarti di finale della Champions. Sia per vendicare, sportivamente, l'uscita del Napoli ad opera del Real Madrid e sia per legittimare le proprie ambizioni

Juventus Porto streaming live gratis per

Juventus Porto live gratis Champions League


AGGIORNAMENTO: Il Porto non ci sta e a Torino proverà in tutti i modi a ribaltare lo 0 a 2 dell’andata. Il tecnico dei lusitani Nuno Espirito Santo sta pensando a qualche sorpresa dell’ultim’ora per sorprendere il collega-rivale Massimiliano Allegri. Quello che si sa è che i portoghesi saranno pronti ad attaccare.

AGGIORNAMENTO: Allegri ha preteso il massimo della concentrazione dai suoi ragazzi nei giorni che hanno preceduto la sfida di questa sera contro il Porto. Il vantaggio di due reti potrebbe in qualche modo fuorviare l'approccio dei bianconeri alla gara. Cosa che sarebbe pericolosissima e per questo il tecnico livornese ha battuto soprattutto sull'aspetto psicologico piuttosto che su quello tecnico-tattico.

Più passano le ore e più la tensione intorno a Juventus Porto sale e diventa palpabile facendo un giro per le strade del capoluogo piemontese. L’intera città, riscoprendo sensazioni uniche che solo il calcio europeo sa dare, inizia a mobilitarsi per quello che è considerato a ragione l’evento sportivo più importante dell’anno. E non potrebbe essere altrimenti vista la posta in palio, non solo in termini di qualificazione, ma anche di prestigio, che questa sfida presenta.

Se ormai nessuno più si domanda quando la corazzata bianconera affronteranno i portoghesi del Porto, saranno in molti, non solo tra i tifosi juventini, ma anche nel variegato mondo degli appassionati dello sport più seguito al mondo, a organizzarsi su come vedere la sfida valida per il ritorno degli ottavi di finale della competizione calcistica più prestigiosa in Europa. Lo streaming è una soluzione che viene preferita anche in Italia da un numero sempre maggiore di persone. Il fischio di inizio è previsto per le 20.45 di martedì quattordici marzo.

C’è attesa e curiosità soprattutto sull’interpretazione della gara da parte del Porto che anche nelle gare fuori casa resta un avversario da temere e da rispettare. Tutti, soprattutto i tifosi della Roma, ricordano quello che successe all’Olimpico nel return match agostano dei preliminari di questa competizione. Il calcio italiano ha dato. Adesso la Juve è chiamata al passaggio del turno.

Juventus Porto Higuain ha il piedino caldo

Allegri dunque conferma il 4-2-3-1 visto all’opera nelle ultime settimane, con Buffon tra i pali e una linea difensiva che dovrebbe essere composta da Lichtsteiner, Chiellini, Bonucci e Alex Sandro. Il duo Khedira-Pjanic dovrebbe scendere regolarmente in campo fin dal primo minuto ed occupare la classica zona del centrocampo, mentre in attacco non potrà che esserci il bomber Gonzalo Higuain che ha il piedino caldo e vorrebbe marchiare la sfida con qualche sua prodezza. Alle sue spalle dovrebbero giocare Mandzukic, Dybala e Cuadrado.

Juventus Porto certa la presenza di Brahimi

Herrera e Corona dovrebbero recuperare al cento per cento dai loro problemi fisici ed essere regolarmente in campo fin dal primo minuto. Una buona notizia per il tecnico dei lusitani Nuno Espirito Santo che è intenzionato a schierare la sua squadra con un ultra offensivo 4-2-4 nella speranza di sorprendere con la velocità e l’aggressività i bianconeri. Certa, quindi anche la presenza di Brahimi. In porta ci sarà Casillas.

Quando e come vedere Juventus Porto in streaming

Se ormai è chiaro a tutti quando andrà in scena questo prestigioso appuntamento sportivo, ancora da approfondire invece è come vedere Juventus Porto. C’è chi lo farà da casa avendo un abbonamento con Mediaset Premium Sport che ha acquistato in esclusiva la Champions e trasmetterà in diretta tv l’evento a tutti gli abbonati. E chi invece sceglierà lo streaming. Per avere qualche speranza di riuscire nell’impresa bisogna provare con i siti dei canali satellitari stranieri che potrebbero trasmettere le immagini della partita in maniera del tutto legale.

Ecco qualche esempio: Grecia Ellinikí Radiofonía Tileórasi, Australia Special Broadcasting Service, Cina China Central Television, Colombia Radio Cadena Nacional, Austria Österreichischer Rundfunk, Finlandia Yleisradio Oy, Georgia Georgia Public Broadcasting, Croazia Hrvatska radiotelevizija, Cipro Cyprus, Broadcasting Corporation, Birmania Myanmar, National TV, Indonesia Rajawali Citra Televisi Indonesia, Irlanda Raidió Teilifís Éireann, Germania Zweites Deutsches Fernsehen, Bosnia ed Erzegovina Radiotelevizija Bosne i Hercegovine, Ecuador RedTeleSistema, Honduras Televicentro, Kosovo Radio Television of Kosovo, Lussemburgo Radio Television Luxembourg. Anche alcuni siti di bookmakers stranieri potrebbero mandare le immagini in streaming con le stesse modalità utilizzate da Snai e Betclic. Ma per gli italiani potrebbe essere molto difficile accedervi perché non viene data la possibilità di iscrizione.