Partite streaming Champions League gratis live quest'anno 2018-2019. Vedere su link, siti web

Da quest'anno le nazioni con i 4 migliori campionati schiereranno quattro formazioni ai gironi di qualificazione, saltando la pericolosa roulette dei playoff. L’intenzione è favorire lo spettacolo

Partite streaming Champions League grati

Come vedere in streaming live gratis su siti web la Champions League 2018-2019

La nuova Champions League 2018-2019 è ormai ai nastri di partenza. E quella che partirà martedì 18 settembre con le sfide Barcellona PSV Eindhoven ed Inter Tottenham sarà una competizione rivoluzionata rispetto al passato. La nuova formula, voluta con molta determinazione dal Comitato esecutivo della UEFA, si pone il chiaro obiettivo di aumentare ulteriormente il tasso tecnico e spettacolare del torneo continentale calcistico più prestigioso.

Per questo motivo i quattro migliori campionati nazionali potranno schierare quattro formazioni direttamente ai gironi di qualificazione, saltando la pericolosa roulette dei playoff. Si capisce che l’intenzione è favorire l’accesso ai club appartenenti alle leghe più competitive, sinonimo di maggiore equilibrio e spettacolo in campo. A beneficiarne l’Italia che dopo le vacche magre porterà di nuovo quattro squadre alla fase ai gironi. Novità anche nell’orario delle partite con l’introduzione di una sfida alle 18.55. Ecco come vedere le partite, anche con lo streaming quest’anno sui link e sui siti web oltre che nella maniera tradizionale.  

Vedere Champions League in streaming gratis su link e siti web

Tra tante novità per vedere la Champions League, qualche certezza è rimasta. Come quella di vedere le partite in streaming grazie ad alcuni link e siti web che offrono questa possibilità in maniera sicura e legale. Come quella dei siti delle emittenti che operano fuori dall’Italia come:

  1. Portogallo con l'emittente Rádio e Televisão de Portugal;
  2. Slovacchia con l'emittente Slovenská Televízia;
  3. Serbia con l'emittente Radio-televizija Srbije;
  4. Paesi Bassi con l'emittente Sanoma Media Netherlands;
  5. Malta con l'emittente Public Broadcasting Services Limited;
  6. Repubblica Ceca con l'emittente Ceca Ceská Televize;
  7. Paraguay con l'emittente Sistema Nacional De Television;
  8. Suriname con l'emittente Surinaamse Televisie Stichting;
  9. Macedonia con l'emittente Makedonska Radio Televizija;
  10. Svizzera con l'emittente Schweizer Radio und Fernsehen.

Come vedere la Champions League streaming live con Sky e Rai

Le novità su come vedere le partite della Champions League 2018-2019 anche in streaming live e gratis, sono rilevanti. Non si può tacere dell’addio di Mediaset che dopo gli investimenti faraonici per garantirsi i diritti tv in esclusiva della competizione ha deciso di abbandonare il campo cedendo il proscenio a Sky che si aggiudica così anche la principale competizione europea che farà il paio con l’Europa League che è già parte integrante del palinsesto dell’emittente di Murdoch.

Così come non si può tacere il ritorno in grande stile della Rai dopo sei anni di assenza che, grazie ad un accordo con Sky, trasmetterà live gratis in chiaro le migliori partite delle squadre italiane programmate nel turno di mercoledì, le due semifinali, la finalissima di Madrid e la Supercoppa europea che metterà di fronte le vincitrici dei due tornei continentali. Sarà possibile inoltre usufruire anche dello streaming gratis legale e sicuro grazie alla piattaforma RaiPlay. Sky trasmetterà in pay per view tutte le sfide e garantirà in esclusiva ai propri abbonati anche la possibilità dello streaming grazie alla piattaforma Sky Go.

Partite Champions League 2018-2019 live streaming quest’anno

Per vedere le partite della la Champions League 2018-2019 live in streaming c’è la possibilità offerta dai siti dei bookmaker. Anche in questo caso non è scontato riuscire a vedere la sfida in real time poiché bisogna quasi sempre iscriversi alla piattaforma scelta, aprire una linea di credito online aperta e puntare con frequenza.

Ultime Notizie