Juventus Porto streaming: link e siti web live gratis per vedere (aggiornato)

Allegri ha scelto di schierare Khedira e Pjanic dal primo minuto sulla mediana. Non certo una bocciatura per Claudio Marchisio tenuto in panchina a scopi precauzionali visto che non è ancora al top

Juventus Porto streaming: link e siti we

Porto Juventus live gratis Champions

AGGIORNAMENTO: C'è un precedente stagionale che infonde fiducia nei giocatori del club lusitano del Porto, il playoff qualificazione ribaltato ad agosto contro la Roma, vincendo all'Olimpico per 3-0. Ma l'impressione è che contro la Juventus sarà tutta un'altra storia. Sarà comunque una sfida tra due grandi compagini ma non mancano le speranze alimentate dall'unione del gruppo. A ogni modo, abbiamo già visto quali sono le possibilità per Juventus Porto streaming italiano.

AGGIORNAMENTO: Ormai l'attesa sta per concludersi. Il fischio di inizio previsto per le 20.45 darà finalmente il via alle ostilità tra Porto e Juventus. I lusitani non perdono una gara da settembre e vorranno approfittare al massimo della spinta incredibile del Do Dragao per mettere un'ipoteca sulla qualificazione ai quarti di finale.

AGGIORNAMENTO: Rugani appare l'unica certezza in un pacchetto arretrato che rappresenta la grande scommessa di Allegri contro il Porto. Il giovane difensore sostituirà Chiellini che non pare in condizioni ottimali e non sarà tra i titolari questa sera. Al suo fianco addirittura Barzagli che è riuscito con un colpo di reni fonale a recuperare dall'infortunio.

Più passa il tempo e più il sangue nelle vene degli uomini di Allegri inizia a ribollire. Mancano ormai pochissime ore al fischio di inizio di Porto Juventus, e c’è grande attesa tra i supporters bianconeri che hanno iniziato il countdown e non vedono l’ora di assistere al match del Do Dragao.

C’è grande entusiasmo dalle parti di Vinovo per una squadra che sta letteralmente dominando in Italia e che ha tutte le carte in regola per fare la stessa cosa anche in Europa, considerata anche la più che probabile eliminazione del Barcellona considerata la pretendente numero uno, insieme al Real Madrid, a guadagnare il titolo di campione d’Europa. Si scatenerà pertanto una gara parallela tra i tifosi, soprattutto tra quelli che non hanno la possibilità di vedere la partita sulla piattaforma Mediaset Premium Calcio. Quella sul come trovare al più presto il sito giusto per seguire questi avvincenti novanta minuti in streaming.

Porto Juventus giochi fatti in mediana

Giochi fatti in mediana per Massimiliano Allegri che ha deciso di far partire dal primo minuto Khedira e Pjanic. Questo vuole dire che Claudio Marchisio inizierà dalla panchina. Non certo una bocciatura per il Principino autore di un’ottima prova contro il Palermo giocata con una maglia da titolare addosso. Ma una semplice scelta tecnica, e anche precauzionale viste le condizioni non ancora perfette del centrocampista bianconero.

Porto Juventus un solo ballottaggio ancora aperto

Se a centrocampo le idee sono chiare il tecnico livornese deve fare i conti con un solo ballottaggio ancora aperto che riguarda la corsia destra. Se Lichtsteiner appare, infatti, quanto mai favorito per partire dal primo minuto, Dani Alves, un ex della partita sta facendo di tutto per far ricredere Allegri. Allegri, nell’anticipo di campionato di venerdì scorso ha voluto valutare le condizioni fisiche dell’esterno brasiliano.

E le risposte sono state buone fatto che starebbe alimentando i dubbi del tecnico livornese che potrebbe anche decidere di schierare Dani Alves dal primo minuto. Scelta che viene in qualche modo allontanata dalla perfetta armonia che si è creata tra Lichtsteiner, instancabile nella corsa e nel raddoppio, e Cuadrado. Due mastini che renderanno la vita difficile a chiunque mercoledì sera proverà ad avvicinarsi da quelle parti.

Quando e come vedere Porto Juventus in streaming

Se i tifosi dovrebbero ormai avere ben piantato in testa quando andrà in scena l’attesissimo match tra Porto e Juventus, sono ancora parecchi, soprattutto tra quelli che non sono partiti alla volta del Portogallo che stanno decidendo invece come vedere la partita. C’è chi lo farà da casa avendo un abbonamento con Mediaset Premium Sport che ha acquistato in esclusiva la Champions e trasmetterà in diretta tv l’evento a tutti gli abbonati. E chi invece sceglierà lo streaming.

Per avere qualche speranza di riuscire nell’impresa bisogna provare con i siti dei canali satellitari stranieri che potrebbero trasmettere le immagini della partita in maniera del tutto legale. Ecco qualche esempio: CCTV in Cina, UzReport TV in Uzbekistan, BT Sport e ITV nel Regno Unito, Action in Bulgaria, RCN TV Colombia BHRT e Televizija OBN Bosnia ed Erzegovina Teletica in Costa Rica, Meridiano Television in Venezuela, bTV Ukrayina in Ucraina, LeTV, Sina, Tencent e PPTV.

Anche alcuni siti di bookmakers stranieri potrebbero mandare le immagini in streaming con le stesse modalità utilizzate da Snai e Betclic. Ma per gli italiani potrebbe essere molto difficile accedervi perché non viene data la possibilità di iscrizione.

Ultime Notizie