Formula 1 streaming gara e qualifiche. Dove vedere gratis live gara e prove

Non ci sono solo i siti delle emittenti per vedere in streaming il circo della Formula 1 ovvero qualifiche e Gran Premi.

Formula 1 streaming gara e qualifiche. D

Formula 1 2017 streaming gratis

AGGIORNAMENTO:  Si possono vedere le gare in molti modi ormai in streaming senza blocchi e in maniera giudicata legala da molti tribunali vedendo le gare di Formula 1 su siti web fuori dal nostro Paese che ne hano acquistato le licenze.

AGGIORNAMENTO: C'è grande curiosità per il Gran Premio di Shangai della Formula 1 2017. Saranno quindi in tanti a scegliere lo streaming per vedere lo spettacolo del Circus a quattro ruote. Tra le diverse soluzioni, quella dei siti dei bookmaker sta avendo grande successo ultimamente, nonostante non garantisca la visione di tutti gli eventi.

AGGIORNAMENTO: I tifosi della Ferrari, ma non solo, aspettano ormai solo il semaforo verde. Poi vogliono solo godersi il Gran Premio della Cina. Chi deciderà di provare con lo streaming può farlo con le emittenti che operano fuori dall'Italia. Non c'è la certezza di poter vedere l'evento anche a causa dei blocchi geografici che si potrebbero attivare. Ma un tentativo è sempre utile farlo.

Come vedere prove libere e qualifiche, warm up e gare della Formula 1 nel campionato in corso? Quali le possibilità in streaming? In prima battuta ci pensa Sky. Da una parte mette a disposizione la visone in alta definizione personalizzabile con il mosaico interattivo. Dall'altra ha sviluppato l'app Sky Go per smartphone e tablet. In entrambi i casi la fruizione è riservata ai soli abbonati della piattaforma satellitare. C'è però una terza soluzione ed è quella di Now TV, spazio web su cui acquistare anche la visione via Internet di parte della programma Sky per un breve periodo e senza la necessità di legarsi all'emittente. Il costo di un solo appuntamento è di 9,99 euro, senza obbligo di proseguire nel rapporto

Formula 1 streaming in chiaro e in italiano

C'è anche la Rai a proporre in streaming qualifiche e gara della Formula 1, ma il suo palinsesto è limitato a poche e ben definite gare. I prossimi appuntamenti sono con il Gran Premio del Bahrain del 16 aprile, il Gran Premio di Monaco del 28 maggio, il Gran Premio d'Austria del 9 luglio, il Gran Premio di Gran Bretagna del 30 luglio, il Gran Premio d'Italia del 3 settembre, il Gran Premio di Singapore del 17 settembre, il Gran Premio degli Stati Uniti del 22 ottobre, il Gran Premio del Messico del 29 ottobre, il Gran Premio di Abu Dhabi del 26 novembre. Viale Mazzini propone la differita di tutte le corse mancanti.

Streaming Formula 1 con i siti delle emittenti

Per lo steaming della Formula 1, una soluzione alternativa è rappresentata di siti di quelle emittenti che operano fuori confine. La questione assume in realtà caratteri controversi perché non tutti sono così convinti della liceità di questo modo per fruire del real time. Succede allora che in molti Paesi, le immagini non sono visualizzabili al di là dei confini nazionali per cui la ricerca del live streaming per gli utenti italiani può non rivelarsi immediata. A ogni modo, vala la pena tentare collegando su

  1. Ellinikí Radiofonía Tileórasi (Grecia),
  2. Cyprus Broadcasting Corporation (Cipro),
  3. Yleisradio Oy (Finlandia),
  4. China Central Television (Cina),
  5. Georgia Public Broadcasting (Georgia),
  6. Hrvatska radiotelevizija (Croazia),
  7. Zweites Deutsches Fernsehen (Germania),
  8. RedTeleSistema (Ecuador),
  9. Radio Cadena Nacional (Colombia),
  10. Televicentro (Honduras).

Bookmaker streaming Formula 1

Non ci sono solo i siti delle emittenti per vedere in streaming il circo della Formula 1 ovvero qualifiche e gare. Nel ventaglio delle possibilità rientrano anche i portali dei bookmaker. Ma non è scontata la possibilità di riuscire a vedere i Gran Premi in live streaming italiano: qualunque sia la piattaforma scelta è quasi sempre necessario essere iscritti, avere un conto aperto ed essere giocatori attivi. Si tratta insomma di limiti non aggirabili e con i quali occorre fare i conti. Ma si tratta in ogni caso di un tentativo supplementare per lo streaming della Formula 1 2017 in cui la Ferrari, a differenza degli scorsi anni, vuole recitare una parte da protagonista. E i risultati del primo appuntamento incoraggiano le ambizioni.