Cagliari Inter streaming live gratis. Vedere come e quando

di Luigi Mannini pubblicato il

Pioli dovrÓ sciogliere i dubbi sull'impiego di Kondogbia o di Brozovic in mediana e di Joao Mario o di Banega nel ruolo di trequartista. Rastelli valuta le condizioni di Borriello, Farias e Padoin

Cagliari Inter streaming live gratis. Ve

Cagliari Inter live gratis

AGGIORNAMENTO: Mancano poco all’appuntamento del Sant’Elia e nello spogliatoio nerazzurro si respira tutta la tensione per un match che potrebbe, in caso di mancato successo, significare l’addio a tutti i sogni di Champions. La vittoria del Napoli contro la Roma impone infatti ai nerazzurri, distanti adesso nove lunghezze, la conquista dei tre punti.

AGGIORNAMENTO: Manca pochissimo al fischio di inizio di Cagliari Inter e il tecnico dei sardi sta potrebbe decidere solo a pochi minuti dal fischio di inizio di inserire Borriello, Farias e Padoin, tutti e tre alle prese con piccoli guai fisici che però potrebbero farli accomodare in panchina nella speranza di fare il loro ingresso in campo a partita in corso. 

Sembrano ormai lontani anni luce i tempi in cui l’Inter, al termine di una campagna acquisti faraonica, non riusciva ad esprimere il suo gioco in campo e, al netto dei tanti campioni schierati, non riusciva a vincere neanche contro le squadre più abbordabili del campionato di Serie A.

Eppure parliamo di appena qualche mese fa, quando sulla panchina nerazzurra non sedeva ancora Stefano Pioli, l’uomo della svolta, il tecnico che ha trasformato l’Inter da un’accozzaglia di splendidi individualismi in un gruppo solido e unito, capace di affrontare insieme le difficoltà e trovare la ricetta per la vittoria.

Ed è proprio quello che l’Inter è chiamata a fare nel prossimo match contro il Cagliari, rialzarsi dopo la brutta sconfitta rimediata in casa contro la Roma, e tornare a inanellare successi su successi per raggiungere il tanto agognato terzo posto. Quando e come vedere Cagliari Inter in streaming? Leggete l’articolo fino in fondo e lo scoprirete.

Cagliari Inter l’occasione giusta

Il Cagliari non è certo l’ultima arrivata. La squadra di Rastelli ha già dimostrato nel corso di questo campionato di poter dare filo da torcere anche alle squadre più quotate, anche se la fase difensiva dei rossoblù necessita ancora di qualche perfezionamento. Dall’altra parte l’Inter sa benissimo che la sfida contro il Cagliari è di vitale importanza: sia per i tre punti che permetterebbero di riprendere la marcia, sia per una questione di spogliatoio e di morale, perché l’Inter deve dimostrare a se stessa e ai tifosi di saper rialzarsi anche dopo una sconfitta.

La squadra di Pioli lo ha già dimostrato subito dopo la débâcle contro la Juventus e tenterà di ridimostrarlo dopo il ko contro la Roma. Per farlo sarà necessaria la grinta di tutta la squadra che, nonostante i sei punti di distacco dal terzo posto, sono ancora convinti di poter raggiungere il fatidico piazzamento Champions. La sconfitta contro i giallorossi, in fondo, non ha rovinato più di tanto i piani di Pioli, dal momento che anche il Napoli ha dovuto arrendersi all’Atalanta, lasciando così invariato il distacco tra nerazzurri e podio della classifica. Certo, Atalanta e Lazio hanno scavalcato l’Inter in classifica, ma questo non deve essere un deterrente, l’obiettivo resta sempre lo stesso: vincere. Sarà l’occasione giusta?

Cagliari Inter problemi di formazione per i due tecnici

Entrambi i tecnici aspetteranno l’ultimo istante utile per decidere la formazione da schierare. Pioli dovrà fare i conti con i ballottaggi tra Kondogbia e Brozovic in mediana e tra Joao Mario e Banega nel ruolo di trequartista, in entrambi i casi i primi sono favoriti sui secondi.

Anche il tecnico Rastelli dovrà aspettare fino a pochi minuti dal fischio di inizio per capire se potrà contare su Borriello, Farias e Padoin, tutti e tre alle prese con piccoli guai fisici che però potrebbero farli accomodare in panchina nella speranza di entrare a partita in corso. Entrambi i tecnici, però, potranno esultare per i graditi ritorni di Miranda, nella retroguardia interista, e di Tachtsidis che, scontato il turno di squalifica, può riprendersi le chiavi del centrocampo cagliaritano.

Quando e come vedere Cagliari Inter in streaming

Quando e come vedere Cagliari Inter in streaming? La domanda riguarda tanti tifosi che non potranno nè andare allo stadio, né guardare in televisione i novanta minuti del Sant’Elia perché non hanno acquistato l’abbonamento alla pay per view. A queste persone potrebbe far comodo sapere che ci sono alcuni siti stranieri che hanno comprato i diritti televisivi della Serie A all’estero e possono trasmettere in maniera gratuita e legale tutte le partite del campionato italiano: Sky Deutschland, Czech TV, Arena Sport del Montenegro, La2, Rtl, Sky Austria, Orf, a cui si sommano Sky Go e Mediaset Play, le piattaforme di Sky e Mediaset Premium che, tra gli altri vantaggi, offrono anche la possibilità di godere della telecronaca in lingua italiana.