Cagliari Inter streaming su siti web, link. Vedere gratis live ( IN AGGIORNAMENTO)

di Luigi Mannini pubblicato il
Cagliari Inter streaming su siti web, li

Come vedere Cagliari Inter in streaming

Rastelli non potrÓ contare su Melchiorri che ormai ha detto addio a questo campionato e su Ceppitelli che non tornerÓ prima di aprile. Anche Colombo non sarÓ tra i convocati. Rientra invece Tachtsidis

AGGIORNAMENTO: Pioli lascerà in panchina Joao Mario, non al meglio mentre Brozovic resterà a casa per le sue condizioni fisiche ancora precarie. Rischiarlo nella gara contro la Roma non si è rivelata la scelta più giusta per i nerazzurri. Il tecnico emiliano dovrà poi risolvere i dubbi sul modulo con cui scendere in campo: meglio il 3-4-2-1, oppure ritorno alla difesa a quattro? 

AGGIORNAMENTO: Il Cagliari arriva all’appuntamento con l’Inter in condizioni invidiabili. In classifica i rossoblù occupano un più che dignitosi dodicesimo posto e proprio per questo affronteranno i nerazzurri a mente sgombra. L’atteggiamento più pericoloso per la squadra di Pioli, costretta invece a vincere per restare agganciata al treno Champions League. 

AGGIORNAMENTO: Rastelli non potrà contare su Melchiorri che ormai ha detto addio a questo campionato e su Ceppitelli che, se tutto va secondo i programmi non tornerà disponibile prima di aprile. Anche Colombo non sarà tra i convocati a causa di un problema alla spalla.

AGGIORNAMENTO: Pioli starebbe valutando se inserire Eder o Banega alle spalle di Icardi. Per il momento il secondo sembra essere leggermente favorito, ma nessuna decisione in merito è stata ancora presa. Brozovic e Joao Mario dovrebbero partire dalla panchina, mentre Miranda dopo la squalifica scontata con la Roma rientrerà regolarmente in campo.

La sconfitta interna patita una settimana fa contro la Roma ha raffreddato un po’ gli animi in casa nerazzurra. Cagliari Inter rappresenta la possibilità del pronto riscatto per l’Inter di Pioli. Una formazione che crede fortemente di poter raggiugere almeno la terza piazza. L’ultima a garantire, seppure passando attraverso le Forche Caudine dei preliminari, l’accesso alla prossima Champions League.

Contro il Cagliari però non sarà facile visto che la squadra di Rastelli ha dimostrato di poter mettere in crisi qualsiasi avversario, soprattutto quando gioca in casa. Rastelli è determinato a dare una grande soddisfazione al proprio pubblico e una vittoria di prestigio si aggiungerebbe al risultato di per sé già straordinario di aver ormai conquistato la tranquilla così in anticipo al primo anno in Serie A dopo la promozione.

Ma dovrà fare i conti con un’Inter motivata al massimo. Dopo il mezzo passo falso contro la Roma è vietato sbagliare se non si vogliono vanificare gli sforzi compiuti fino ad oggi per rientrare nel giro Champions dopo l’avvio tremendo. Molti saranno curiosi di seguire anche lontano da casa questa sfida utilizzando i siti streaming. Una tendenza che si sta affermando sempre di più anche in Italia.

Cagliari Inter passata la paura per Padoin

Rastelli non potrà contare su Melchiorri che ormai ha detto addio a questo campionato e su Ceppitelli che, se tutto va secondo i programmi non tornerà disponibile prima di aprile. Anche Colombo non sarà tra i convocati a causa di un problema alla spalla. Rientra però Tachtsidis, che ha scontato il suo turno di squalifica, e soprattutto Farias. Due notizie che incoraggiano il tecnico dei rossoblù che dovrà valutare anche le condizioni di Padoin, Faragò e Borriello che in settimana hanno svolto lavoro differenziato.

Passata la paura per Padoin, che potrebbe recuperare in tempo per domenica dopo il fastidio ai flessori che ne aveva messo a rischio l’affidabilità. E contro l’Inter ci potrebbe essere la prima convocazione casalinga per Faragò, out dall’esordio con la Roma.

Cagliari Inter Pioli e il dubbio Banega

Stefano Pioli, scioglierà solo all’ultimo minuto il dubbio Banega. Il tecnico emiliano starebbe infatti valutando chi tra il brasiliano ed Eder inserire dietro Icardi. Per il momento il primo sembra essere leggermente favorito, ma nessuna decisione in merito è stata ancora presa. Brozovic e Joao Mario dovrebbero partire dalla panchina, mentre Miranda dopo la squalifica scontata con la Roma rientrerà regolarmente in campo.

Come vedere Cagliari Inter in streaming

E allora quelli che vorranno avvalersi di questa possibilità dovranno solo capire come vedere Cagliari Inter in streaming. Una modalità che si sta diffondendo sempre di più anche in Italia, rappresentando una valida alternativa alla televisione. Inoltre, scegliendo i siti giusti i resta al sicuro anche da eventuali problemi legali o di sicurezza. Per questo i siti migliori sono quelli stranieri che hanno acquistato all’estero i diritti del campionato italiano.

Ecco qualche indicazione utile: Sky Deutschland, Czech TV, Rtl, Orf, Sky Austria, La2, Arena Sport del Montenegro. Sky e Mediaset Premium con Sky Go e Mediaset Play le piattaforme streaming di Sky e Mediaset Premium offrono anche la telecronaca in italiano ma possono essere visti solo dagli abbonati. Chi invece ne è sprovvisto può valutare l’interessante offerta di Now Tv che garantisce la visione gratuita delle partite sulla propria piattaforma per quattordici giorni oppure provare con i siti dei bookmakers.

In questo caso è però obbligatorio iscriversi alla piattaforma e dimostrare di puntare in maniera costante per poter vedere le partite.