Calciomercato Inter novità oggi trattative Gennaio 2019 e aggiornamenti sabato 12 Gennaio

A muoversi, ovviamente, sono principalmente i grandi club che spesso lavorano già in chiave futuro provando ad anticipare le mosse così da cogliere le occasioni battendo sul tempo la concorrenza

Calciomercato Inter novità oggi trattati

Aggiornamenti e novità del calciomercato. Scopri le mosse dell'Inter oggi 11 gennaio


Inter novità calciomercato Gennaio 2019, aggiornamenti e ultime notizie e ultimissime su trattative in corso acquisti, vendite, prestiti calciatori oggi sabato 12 Gennaio 2019: Se la notizia della cessione a titolo definitivo di Gabriel Barbosa in arte Gabigol al Flamengo rappresenta una delle novità più attese del calciomercato di gennaio dell’Inter, è naturale che l’attenzione sia rivolta principalmente verso quello che con il passare del tempo si sta configurando come un vero e proprio rebus.

Nel frattempo l’attaccante ex Santos ma di proprietà ancora dell’Inter, non prenderà l’aereo che doveva riportarlo a Milano sponda nerazzurra alla corte di mister Luciano Spalletti, bensì resterà nel campionato brasiliano dove vestirà la maglia del Flamengo. La formula individuata per l’accordo tra le due società è quella del prestito per un anno. Poi la società nerazzurra dovrà decidere sul futuro di un calciatore che non ha mai convinto al cento per cento durante la sua avventura in nerazzurro.

Ma si diceva che il rebus resta Icardi. E le ultime novità sembrerebbero positive per i tifosi dell’Inter che non accetterebbero di buon grado la cessione di uno dei leader dello spogliatoio e in campo. Sembra, infatti, che l’allarme possa rientrare nelle prossime ore. Anche se il piano B nel caso di una cessione dell’argentino è già pronto: Piatek del Genoa (sulle cui tracce ci sono anche Juventus e Napoli), Timo Werner e Rodrigo del Valencia sarebbero i nomi caldi da portare in nerazzurro. OTTO GLI ULTERIORI AGGIORNAMENTI DI IERI E DELLA SETTIMANA con le ULTIME NEWS sul calciomercato dell'Inter

 

Le grandi manovre della sessione invernale del calciomercato sono iniziate ormai da diversi giorni. E la musica è la stessa di tutti gli anni. Grandi annunci che poi magari si perdono nell’ombra che invece ospita le trattative più serie e concrete. A muoversi, ovviamente, sono principalmente i grandi club che spesso lavorano già in chiave futuro provando ad anticipare le mosse così da cogliere le occasioni battendo sul tempo la concorrenza. Stesso discorso per l’Inter che, ha chiuso in crescendo il girone di andata mettendo in mostra un organico valido e una solidità finalmente acquisita anche a livello mentale, punta a rafforzarsi per il presente e per il futuro come dimostrano le trattative intavolate in questi giorni. Sono attese anche novità riguardo il rinnovo del contratto di alcuni dei calciatori più importanti della rosa. Ma vediamo quali sono gli aggiornamenti per questo venerdì 11 gennaio.

Calciomercato Inter a gennaio Dybala se parte Icardi

Icardi o non Icardi? Questo è il dubbio amletico che agita i sogni dei tifosi dell’Inter in seguito alla telenovela sul rinnovo del rinnovo di Icardi che ha in Wanda Nara uno dei protagonisti meno apprezzati nell’ambiente nerazzurro. Se Beppe Marotta prova a fare il pompiere escludendo una cessione a gennaio, resta il monito della bionda procuratrice e moglie dell’attaccante argentino che non ha nascosto la lontananza dell’offerta dell’Inter dalle esigenze del suo assistito. Il calciomercato di gennaio potrebbe quindi riservare grandi manovre in casa Inter?

A quanto pare si perché le voci di un arrivo di Dybala nel caso di una partenza anticipata di Icardi iniziano a farsi insistenti. Anche perché la coppia con un Lautaro Martinez in grande crescita non sarebbe affatto male. Sul piano economico i 120-130 milioni che chiede la Juventus potrebbero arrivare dalla cessione dell’attaccante argentino. Una pista difficile che però potrebbe essere perseguita fino in fondo a patto che a Torino arrivi Isco, che a Madrid sta vivendo una situazione complicata.

Calciomercato Inter Traorè in nerazzurro già a gennaio?

Un’altra pista che appare già concreta e che sta trovando sempre più conferme oggi venerdì 11 gennaio è quella che porta ad Empoli, dove Traorè, centrocampista classe 2000 dell’Empoli, potrebbe diventare il colpo dell’Inter in questa sessione di calciomercato. L’interesse del club, che lavora anche in ottica futura, si fa sempre più concreto come dimostra l’incontro già fissato con gli agenti del calciatore che dovrebbe svolgersi nei prossimi giorni. La giovane promessa, valutata dall’Empoli 15 milioni, dovrebbe essere un pilastro sul quale i toscani vorrebbero costruire la salvezza.

Ma un’offerta alla quale non si può rinunciare cambierebbe di colpo il quadro rendendo possibile una partenza già a gennaio del giovane ivoriano. Che potrebbe sbarcare alla Pinetina anche a stagione conclusa. Traorè è una promessa giovanissima classe 2000 che si è fatto notare con la maglia dell’Empoli ma non solo, soprattutto per le sue doti tecniche e per la sua innata duttilità tattica. È l’esordiente più precoce di questo campionato avendo messo piede per la prima volta in un campo di Serie A a 18 anni, 6 mesi e 10 giorni. Sneijder e Pogba sono i calciatori a cui viene paragonato.

Ultime Notizie