Fiorentina Bologna streaming live gratis. Vedere su siti web, link

La Fiorentina sta già pensando al futuro visto che ormai, a meno di improbabili miracoli, non ci sono più obiettivi da inseguire se non quello europeo che appare alquanto lontano. Bologna già salvo

Fiorentina Bologna streaming live gratis

Come vedere Fiorentina Bologna in streaming

AGGIORNAMENTO: La Fiorentina, alle prese con diversi interrogativi a partire dalla riconferma di Sousa anche per la prossima stagione, ospiterà un Bologna con la mente sgombra da ogni pensiero e carico per le due vittorie consecutive. La pressione sarà tutta sulle spalle dei viola, dunque, costretti a vincere per cullare l'improbabile aggancio al treno europeo.

Riflettori puntati su Fiorentina Bologna o come amano dire i nostalgici di questo sport, il derby dell’Appennino. Una sfida dal sapore sempre affascinante, anche se ormai entrambe le squadre hanno ben poco da chiedere al campionato. La squadra felsinea, infatti, è ormai quasi sicura della salvezza e non ha possibilità di tentare una disperata rimonta in zona europea; la Fiorentina, a salvezza ormai ampiamente acquisita, potrebbe sognare ancora un colpo di coda, ma dovrebbe recuperare sette punti nelle ultime nove giornate per arrivare al sesto posto e riuscire, tra le altre cose, a superare anche il Milan dell’ex Montella, che oltre ad avere cinque punti di vantaggio sembra essere emotivamente molto più carico.

In casa Fiorentina, invece, sembrano tutti aspettare la fine del campionato: l'addio di Paulo Sousa non è sicuro, ma attualmente sembra la possibilità più accreditata e i vertici societari sono più intenti a capire come muoversi sul prossimo mercato che tentare una folle e disperata scalata verso l'Europa League. Tifosi ed appassionati potranno vedere Fiorentina Bologna anche in streaming.

Fiorentina Bologna solo certezze per Sousa

Solo certezze per Paulo Sousa. L’allenatore della Fiorentina, infatti, non potrà contare su Gonzalo Rodriguez che nell'ultima sfida di campionato è andato incontro a un turno di squalifica. Calciatore che perdi, calciatore che trovi, dal momento che Gonzalo passerà il testimone a Tomovic che invece ha appena scontato il turno di stop ed è pronto a riprendersi le redini della difesa.

Chi, molto probabilmente non sarà della partita è Federico Bernardeschi che millanta un problema alla caviglia e potrebbe non riuscire ad essere della partita contro il Bologna. Al suo posto Paulo Sousa potrebbe lanciare il trequartista ex Empoli Saponara, giunto a Firenze come un rincalzo di lusso e che invece, almeno fino a questo momento, è rimasto un po' ai margini del progetto. Chi sicuramente non prenderà parte a questa sfida sarà il centrocampista Vecino, ancora alle prese con un problema muscolare.

Fiorentina Bologna Donadoni indeciso sul moduli

Il tecnico del Bologna Roberto Donadoni è indeciso sul modulo: non sa se affrontare la viola con il suo solito 4-3-3 o adattarsi agli avversari e proporre un 3-5-2, più coperto. Molto dipenderà dallo stato di salute di alcuni calciatori le cui condizioni ancora adesso sono da valutare. Le buone notizie sono che Donadoni potrà contare sui rientri di Torosidis e Masina; le brutte notizie sono che Pulgar, essendo squalificato, sicuramente non parteciperà al match e che anche Rizzo, con ogni probabilità, non sarà nella lista dei convocati.

Scalpita Viviani che potrebbe essere utilizzato dal primo minuto: in attacco il dubbio è se schierare uno tra Krejci e Di Francesco a supporto di Mattia Destro unica punta, con Verdi ad agire sull'out opposto, o rinunciare a entrambi e proporre il 3-5-2.

Fiorentina Bologna in streaming

Sale l'attesa dei tifosi che per nessuna ragione al mondo vorranno perdersi il derby dell'Appennino: già è grande il flusso di tifosi che sul web è alla ricerca dei siti migliori dove poter vedere la sfida in streaming.

Quelli delle emittenti satellitari che operano fuori dall’Italia potrebbero mandare le immagini della sfida come per esempio, Indonesia Rajawali Citra Televisi Indonesia, Irlanda Raidió Teilifís Éireann, Colombia Radio Cadena Nacional, Australia Special Broadcasting Service, Austria Österreichischer Rundfunk, Birmania Myanmar, National TV, Bosnia ed Erzegovina Radiotelevizija Bosne i Hercegovine, Cina China Central Television, Cipro Cyprus, Broadcasting Corporation, Croazia Hrvatska radiotelevizija, Georgia Georgia Public Broadcasting, Ecuador RedTeleSistema, Finlandia Yleisradio Oy, Honduras Televicentro, Germania Zweites Deutsches Fernsehen, Grecia Ellinikí Radiofonía Tileórasi, Kosovo Radio Television of Kosovo, Lussemburgo Radio Television Luxembourg.

Oppure utilizzare le piattaforme streaming di Sky e Mediaset Premium, che offrono anche la possibilità di ascoltare la telecronaca in lingua italiana ma sono visibili solo dagli abbonati. Now Tv e i siti dei bookmakers rappresentano altre valide alternative.